Da 611 giorni 9 ore 33 minuti 7 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Eventi

Arzachena: arriva la magica notte dedicata all’archeologia

Nomasvello Olbia 1085

Arzachena, 5 luglio 2019 –  Proseguono gli appuntamenti del ricco  calendario  dell’Arzachena Summer Festival.

Ritorna dopo il grande successo dello scorso anno, l’attesa protagonista dell’estate arzachenese: “La Notte Bianca dell’Archeologia”.

Morostesa 2019

Sarà possibile ammirare le attrattive archeologiche del territorio, è proprio il caso di dire, sotto una luce insolita.

Il Nuraghe Albucciu, il Nuraghe La Prisgiona e La Tomba dei Giganti di Coddu ‘Ecchju avranno il loro fascino misterioso enfatizzato da luci che li renderanno davvero magici.

L’ingresso ai siti sarà gratuito così come  la navetta dall’Ama Auditorium Multidisciplinare Arzachena ai Siti Archeologici  che sarà a disposizione dei visitatori notturni.

Si comincia sabato 6 luglio prossimo dalle 19.00, presso  all’ AMA Auditorium Multidisciplinare Arzachena in viale Paolo Dettori, per dare il via alla seconda “Notte Bianca dell’Archeologia”, insieme a tanti ospiti che interverranno nel corso dell’evento, con incontri, presentazioni di libri e book shop.

Letizia  Fraschini  darà il via alla serata con i saluti istituzionali e la presentazione della manifestazione archeologica. Si proseguirà quindi 
incontrando  gli esperti: Silvia Ricci ci illustrerà l’importanza della ceramica nell’Archeologia, con alcuni esempi dai siti nuragici. Sarà la volta poi di  Elisabetta Alba che ci parlerà della donna nuragica.  Laura Soro svelerà la presenza del vino a quel tempo con ” La vite e forse il vino nell’età dei nuraghi”.

Anche i  più piccoli avranno degli eventi tutti dedicati a loro:
Assisteremo  a “La Storia di Pitr”,un’avventura neolitica nel villaggio di Li Muri  a cura di Sonia Pala. Poi un divertente laboratorio di levigatura della pietra a cura di Escursioni Anemos – Museo Laboratorio dell’Età Nuragica – Labenur. I piccoli partecipanti all’evento, potranno realizzare  così un ciondolo in steatite levigandolo per sfregamento con l’acqua.

Dalle  ore 21.00 fino  alle ore 24.00, si terranno le visite guidate ai siti archeologici in collaborazione con la Soprintendenza Sassari e Nuoro e alla GE.SE.CO Arzachena.

Ci aspetta una notte magica tra testimonianze storiche ricche di fascino, che  come una splendida dea che si vuol rendere indimenticabile, vestiranno luci dai mille colori.

 

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra verona amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto