Da 1022 giorni 17 ore 4 minuti 26 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Pubbliredazionali

A Olbia, nasce SPESATI.com: Supermarket Online con consegna e pagamento a domicilio.

Spesati com spesa online supermarket online domicilio olbia sardegna articolo

La tua spesa dove e quando vuoi. Scegli tra oltre 3.000 prodotti con consegna a domicilio.

Superprice 1400

Ecco la spesa online ad Olbia: nasce il primo supermarket esclusivamente online della Sardegna. Staff, sviluppatori e prodotti olbiesi.

Spesati.com è un supermarket esclusivamente online con consegna a domicilio, il primo in Sardegna ed uno dei primi in Italia. Chiunque sia residente nell’area servita di Olbia (città, immediate periferie ed area Pittulongu) può ordinare dal proprio smartphone, PC o tablet la propria spesa online e scegliere dove e quando vuole riceverla. Anche entro due ore dall’ordine. Per agevolare la fruizione e rafforzare la credibilità del servizio, rendendolo alla portata di tutti, il pagamento su Spesati.com potrà esser eseguito alla consegna in contanti o tramite POS, perciò con bancomat o carte di credito.

Non possiamo pretendere che la fetta della popolazione non abituata a spender soldi su internet, debba fidarsi sin da subito dei sistemi di pagamento online; il nostro impegno è quello di analizzare i dubbi del variegato pubblico di clienti, proponendo una soluzione vicina alle loro esigenze. Saremo noi ad adeguarci, solo così i vantaggi di Spesati.com saranno accessibili a tutti.

Superprice 300

Quindi, niente pagamento online? Ovviamente si, una volta conquistata la fiducia del cliente, se vorrà, potrà memorizzare i propri dati di pagamento, oltre all’indirizzo di consegna e fatturazione, sul suo account Spesati.com e addebitare la spesa attuale, e/o quelle future, sul proprio conto con un semplice click. Sarà lui stesso a decidere di farlo per sua comodità e vantaggio, conscio che si tratta di un attività online ma con sede fisica nella sua stessa città. “Siamo sicuri del fatto che si parla di una grande sfida – afferma Mario Sanciu, amministratore di Spesati ed Olbia.it – ma la nostra città ha più volte dimostrato di esser pronta ad un serio processo di digitalizzazione e semplificazione. Il nostro obiettivo non è quello di proporre un semplice e-commerce o un altro quotidiano locale, puntiamo a semplificare la vita delle persone e a fargli risparmiare tempo. Il tempo è il vero valore che i servizi online devono donare ai propri clienti, nel caso specifico dell’approvvigionamento dei beni di largo consumo parliamo di svariati mesi nell’arco di una vita passati a fare la spesa e disfare la merce nelle dispense, a trascinare casse d’acqua, vetro e lattine.”

Che prodotti propone Spesati.com? “Gli stessi di una qualsiasi struttura classica, partiamo con oltre 3.000 referenze, siamo tra i pochissimi che in Europa propongono tagli freschi direttamente dal banco salumeria e formaggi, la verdura è in grandissima parte coltivata in un orto locale lavorato da un 25 enne olbiese doc, di grande talento. Si possono acquistare ovviamente anche le maggiori marche e i prodotti a medio-lunga scadenza, ma la cosa che vorremmo sottolineare è la comodità di ricevere le casse d’acqua, il vetro e qualsivoglia merce pesante direttamente a casa senza perdere tempo ne affaticarsi.”

Certamente una bellissima iniziativa, ma quanto costa? “I prodotti hanno prezzi competitivi con qualsiasi supermarket, è presente persino una linea discount; il cliente dovrà pagare solo 3,5 Euro per la consegna. A differenza di altri competitor, abbiamo fatto la scelta di creare una nostra logistica con nostri operatori atti alla consegna della spesa, così che il cliente possa riconoscere il volto di un concittadino direttamente responsabile del prodotto, non i classici impersonali corrieri.”

Lo staff è assolutamente made in Olbia, è stato semplice reperire il know how necessario? “Siamo partiti dalle analisi economiche e delle potenzialità effettive del mercato web locale, abbiamo una certa esperienza nel management aziendale e nel marketing ma ci mancavano alcune fondamentali competenze sulla gestione del prodotto e del servizio. La nostra grande fortuna è stata quella di rincontrare degli amici con una esperienza ventennale nel settore, nello specifico la Terza SRL e lo staff di Corrado Demela, forti di esperienze esaltanti e positive e di altre negative. Non potevamo trovare di meglio, grazie a loro abbiamo potuto accelerare fortemente il lancio e dedicarci allo sviluppo tecnologico. Anche su questo punto, abbiamo scelto di rischiare e di puntare su professionisti locali e dopo una lunga ricerca siamo riusciti a chiudere con Acherontia LAB, nello specifico ringrazio Marco Ramazzotti e Gianni Serreri per il fondamentale contributo dato e per le notti insonni.”

Spesati com spesa online supermarket online domicilio olbia sardegna articolo olbia

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Superprice 1400
In Alto