mercoledì, 27 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Tentò di rapinare un anziano, obbligo di dimora per un sassarese

Tentò di rapinare un anziano, obbligo di dimora per un sassarese
Tentò di rapinare un anziano, obbligo di dimora per un sassarese
Olbia.it

Pubblicato il 02 marzo 2016 alle 11:56

condividi articolo:

Sassari, 02 marzo 2016 - Nella giornata di ieri, personale della Squadra Mobile della Questura di Sassari ha dato esecuzione ad un’ordinanza di obbligo di dimora per tentata rapina aggravata e lesioni personali, emessa dal Gip presso il Tribunale di Sassari, nei confronti di V.A., 35enneIl provvedimento dell’Autorità Giudiziaria è stato emesso a seguito di una informativa relativa ad un episodio criminoso, avvenuto nel mese agosto 2015 nel centro di Sassari.In quella circostanza, V.A. aveva adescato un ottantaduenne, chiedendogli dei soldi e poi un passaggio in auto e successivamente lo aveva malmenato insieme ad un complice.L’anziano non era riuscito a far scendere dal proprio veicolo i due che, dopo averlo minacciato e percosso, lo avevano costretto a recarsi presso un ufficio postale, al fine di obbligarlo ad effettuare un prelievo dal bancomat.Solo il fortuito intervento di un residente che aveva assistito alla scena aveva fatto desistere i malviventi dal loro intento.Le indagini avevano permesso di identificare in un primo momento soltanto uno dei due complici, i successivi approfondimenti hanno consentito di individuare compiutamente e di accertare le responsabilità anche della donna.Dopo la notifica del provvedimento V.A. non potrà allontanarsi senza l’autorizzazione del giudice dal territorio del comune Sassari.