martedì, 07 dicembre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Santa Teresa, la blogger Roberta Pischedda ora diventa scrittrice

Santa Teresa, la blogger Roberta Pischedda ora diventa scrittrice
Santa Teresa, la blogger Roberta Pischedda ora diventa scrittrice
Laura Scarpellini

Pubblicato il 19 dicembre 2020 alle 21:57

condividi articolo:

Santa Teresa di Gallura, 20 dicembre 2020 - Il mondo dei social offre visibilità facile che richiede talento, dedizione e contenuti interessanti.

Roberta Pischedda, blogger di Santa Teresa di Gallura, da tempo si propone come blogger e influencer, riscuotendo followers e consensi continui. La sua solare personalità e la facile comunicazione ci hanno fatto conoscere questa giovane donna nata a Tempio, ma cresciuta nella campagna di Santa Teresa Gallura. "Da bambina mi piaceva giocare insieme ai miei cani e amavo immergermi nella natura. Passavo il tempo a fantasticare, e a casa di mia nonna sono cresciuta a a pane e telenovelas - così ci racconta Roberta Pischedda -. Scrivevo tantissimi diari segreti e crescendo sognavo di poter
scrivere tutto ciò in un diario pubblico ma essendo così riservata
e vergognandomi un po' non l’ho mai fatto. Poi ho aperto un blog anonimo dove parlavo di outfits riuscendo così a scrivere in modo spontaneo".

Lo scrivere per lei diventa importante dopo aver lasciato l’università per vari motivi personali, cogliendo il fenomeno degli influencer/blogger che stava dilagando nel web. Un atto coraggioso per una ragazza timida che apre il suo primo blog intitolato Only God Can Judge (solo Dio può giudicare). Titolo emblematico che intendeva incitare le ragazze a
sentirsi sempre loro stesse, belle, e di non abbandonare mai i loro sogni. Sempre più fllower hanno iniziato a seguire Roberta Pischedda interessandosi ai suoi contenuti, e varie aziende hanno iniziato a
contattarla per sponsorizzare i loro prodotti. Poi nel 2014 la rivista spagnola Noemelia, le da grande visibilità con un’intervista come blogger del mese interamente in spagnolo. Uno dei suoi look viene utilizzato per creare il personaggio di un romanzo. Ma ecco farsi largo la passione
per la scrittura, e Roberta Pischedda ci racconta: "Da bambina scrivevo anche racconti. Ho deciso nel 2015 di riprendere in mano seriamente uno dei miei manoscritti per farne un vero romanzo. Avendo pubblicato i romanzi come autrice self senza editore, ho dovuto affrontare la difficoltà di far conoscere i libri da sola, cercare di capire come inserirli su Amazon e come sponsorizzarli. In questo compito è stato determinante il contributo della mia illustratrice Evelyn".

Di certo come influencer Roberta Pischedda ne ha avute di soddisfazioni. "Le numerose richieste di consigli da parte di ragazze e non solo, riguardo il proprio look e aver ricevuto una fan-page dedicatami su Instagram mi ha fatto molto piacere. Ma anche aver collaborato con un’agenzia in occasione dell’uscita del film sulla storia di Mary Shelley l’autrice di
Frankenstein è stato emozionante. Ora ho un collaborazione in corso proprio in questo periodo che riguarda un'iniziativa solidale con protagonisti i bambini. Come scrittrice mi piace pensare di essere riuscita ad arrivare al cuore di molte persone. Il mio libro Gioco di sguardi è diviso in più capitoli, ed è appena uscita la seconda parte. Spero tanto che i miei miei romanzi vengano letti. Si tratta di un genere molto leggero, che di questi tempi fa bene al cuore. Storie in cui molti avrebbero voluto ritrovarsi".

Chiediamo a Roberta Pischedda qualche consiglio a chi volesse diventare influencer o blogger come lei: "Cercate qualcosa che vi appartenga, curate il vostro profilo e andate dritte per la vostra strada. Fate quello che vi piace fare e basta. La vita è la vostra".

Un desiderio da mettere sotto l'albero di Natale non può mancare per una donna così romantica e sognatrice: "Il mio sogno è diventare una scrittrice e magari poter realizzare una serie ispirata ai miei romanzi. Ma da brava Vergine resto sempre molto con i piedi per terra".

Nuovi scenari attendono sempre chi ha il coraggio di sognare anche in tempi difficili, e Roberta Pischedda sta guardando lontano già da tempo.