lunedì, 18 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

San Pantaleo, Erica Costa: la blogger che racconta il suo borgo magico

San Pantaleo, Erica Costa: la blogger che racconta il suo borgo magico
San Pantaleo, Erica Costa: la blogger che racconta il suo borgo magico
Laura Scarpellini

Pubblicato il 27 febbraio 2019 alle 14:49

condividi articolo:

Olbia, 27 febbraio 2019 - Il paesaggio della Gallura risulta essere uno dei più eclettici ed affascinanti a detta di molti.

Qui la natura incontra le antiche architetture a testimonianza di un passato affascinante e ancora tanto misterioso che ha lasciato segni indelebili non solo sul terreno ma anche nella personalità della popolazione che vi risiede.

Più che comprensibile quindi rimanere affascinati da tanta bellezza paesaggistica che si rinnova al semplice susseguirsi di un alba o di un tramonto.

Lo sa bene Erica Costa, una giovane blogger nata e cresciuta a San Pantaleo con la passione per i viaggi, che ha dato spazio per anni alla sua anima vagabonda.

Erica ci racconta con passione: "Ogni volta tornare a casa dopo i mesi trascorsi lontano, mi dava una gioia davvero grande perché mi rendevo conto della grande fortuna che avevo vivendo in uno dei paesi che reputo essere tra i più belli al mondo con le sue casette di granito stretto fra le sue montagne d'argento".

Da qui a fare della fotografia la sua seconda ragione di vita è stato un battito di ciglia. Ecco che fissare le sue emozioni attraverso le fotografie, condividendole con tutti coloro che affettuosamente da tempo la seguono sui social network e non solo, è divenuta la sua professione.

Prosegue poi Erica con l'entusiasmo che la contraddistingue: "Le mie fotografie sono lo specchio delle mie sensazioni e vedere spesso che sono condivise da tanti altri mi rende davvero felice perché significa che la bellezza riesce ancora a toccare gli animi in questo mondo che sembra andare a rotoli".

Non ci resta che seguirla attraverso i social lasciandoci emozionare dai suoi meravigliosi scatti che ci hanno fatto conoscere uno dei borghi sicuramente più suggestivi della Gallura.

Erica si lascia andare con accorato messaggio in merito al soggetto delle sue fotografie: "La bellezza che ci salverà sarà quella che arriva al cuore se davvero vorremo essere salvati", di sicuro anche grazie alle sue immagini, possiamo aggiungere noi con convinzione.

Cronaca

Cronaca