Saturday, 22 June 2024

Informazione dal 1999

Altri Sport, Bianca, Cronaca, Sport

Paragility, l'olbiese Fabrizio Pinna in partenza per i mondiali

Per la cagnolina Kira sarà probabilmente l'ultima competizione internazionale

Paragility, l'olbiese Fabrizio Pinna in partenza per i mondiali
Paragility, l'olbiese Fabrizio Pinna in partenza per i mondiali
Camilla Pisani

Pubblicato il 22 August 2023 alle 06:00

condividi articolo:

Olbia. La città si prepara a tifare per uno dei suoi atleti più rappresentativi nel mondo della Paragility. Fabrizio Pinna, insieme alla sua fedele cagnolina Kira, è pronto a volare in Olanda per partecipare ai prestigiosi mondiali di Paragility.

La partenza è fissata per il 28, e l'entusiasmo è alle stelle. Ma Fabrizio e Kira non saranno soli in questa avventura: quest'anno, infatti, faranno parte della squadra di Paragility altri quattro atleti, tutti pronti a dare il massimo per portare in alto i colori dell'Italia e della Sardegna.

Accanto a Fabrizio e Kira, da Olbia, ci saranno Mafalda Prisco, Fabio Frau e Risa Mura, tutti provenienti da Sassari, Lorenzo Biosa, della zona di Cagliari. Ma la Sardegna sarà rappresentata anche nell'Agility: Stefano Canu, anch'esso di Sassari è pronto a dare spettacolo ed a dimostrare tutto il suo talento.

La Paragility è una disciplina che unisce l'agilità del cane con le capacità dell'atleta, in un mix di velocità, precisione e coordinazione. Fabrizio e Kira sono un duo affiatato ed hanno già dimostrato in passato di poter raggiungere risultati di alto livello.

"Quest’anno dal 30 agosto al 3 settembre ci saranno i mondiali IMCA PAWC in Olanda, precisamente a Hellendoorn. Non saremo gli unici sardi a partecipare, saremo 5 binomi. Sono molto emozionato per la partenza e carico per affrontare questi giorni di gara. Probabilmente sarà l’ultimo mondiale di Kira, visto che ha nove anni e bisognerà decidere in base a come andrà. Ci godremo appieno ogni momento di questa esperienza Anche per questo, per me e Kira, questo mondiale avrà un significato speciale. Per ora aspettative non ne abbiamo, pensiamo solo a dare il massimo e divertirci insieme" dichiara Pinna.

La comunità olbiese è pronta a sostenere Fabrizio, Kira e tutti gli altri atleti sardi in questa entusiasmante avventura olandese. L'appuntamento con i mondiali è vicino, e l'emozione è palpabile.