Da 1018 giorni 19 ore 47 minuti 17 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte

Olbia, terremoto nel centrodestra: Buioni si dimette da Fratelli d’Italia

Brili immobiliare 1400

Olbia, 08 ottobre 2018 – La politica locale freme: le regionali sono alle porte e ormai da mesi si lavora per arrivare a questo appuntamento preparati e in forze. C’è un partito, però, che ha perso un pezzo molto importante: Marco Buioni si è dimesso da Fratelli d’Italia e da tutti i ruoli ricoperti all’interno del partito.

Una dimissione importante, quella di Buioni, che in questi mesi – insieme ad altri componenti di FdI – ha battuto in lungo e in largo la Gallura per riattivare il partito sul territorio. Un lavoro certosino, il loro e il suo, aiutato anche dall’esperienza: undici candidature sempre nel centrodestra, consigliere comunale, presidente della commissione consiliare all’ambiente, una vita spesa nell’associazionismo.

Spesati article offerte 300

La politica, insomma, Buioni ce l’ha nel sangue: ecco perché il suo addio è rumoroso. Non per le dichiarazioni in sé, ma per il peso politico delle stesse.

“Abbiamo ridato dignità  a F.d.I. a Olbia e in Gallura, aperto Circoli, trovato referenti su parte del territorio – spiega Buioni in una scarna nota stampa -. Purtroppo lo spirito e i presupposti per militare e lavorare con F.d.I. sono venuti meno o meglio non sono mai esistiti dall’inizio. Ammetto di aver aderito a cuor leggere pensando di trovare tutti i presupposti che mi  portarono a militare in A.N. e nel M.S.I.”.

“Ho sbagliato, la mia passione per la Politica mi ha giocato un brutto scherzo pertanto ho rassegnato le
dimissioni”, conclude Buioni.

I retroscena delle sue dimissioni, però, sarebbero pesanti come macigni. Il partito non avrebbe mai avuto a cuore il destino della Gallura né le sue battaglie per il tribunale o Air Italy. Troppo cagliaricentrismo, insomma, più promesse che non sarebbero state mantenute.

Buioni non si sbottona ulteriormente: “A 53 anni scelgo io con chi stare. Alla fine l’urna sarà sovrana alle prossime elezioni”, dice.

Una profezia? Lo scopriremo solo tra qualche mese.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto