Sunday, 21 April 2024

Informazione dal 1999

Altri Sport, Sport

Olbia, Kan Judo: ottimi risultati per gli atleti impegnati nelle diverse gare

Un fine settimana di soddisfazioni per gli atleti olbiesi

Olbia, Kan Judo: ottimi risultati per gli atleti impegnati nelle diverse gare
Olbia, Kan Judo: ottimi risultati per gli atleti impegnati nelle diverse gare
Olbia.it

Pubblicato il 24 February 2023 alle 15:00

condividi articolo:

Olbia. Domenica ad Arborea si è svolta la 1° fase del Criterium regionale ragazzi, competizione riservata agli atleti nati nel 2012- 2013.Si legge nella nota del Kan Judo Olbia: "In contemporanea anche lo svolgimento del CAMPIONATO REGIONALE classe CADETTI. Gli atleti olbiesi sono stati guidati dal M° Angelo Calvisi c.n.5° dan e Gavino Carta c.n 3° dan Collaboratore tecnico del club. Alla manifestazione di interesse regionale vi hanno partecipato 9 atleti, nei cadetti Diego Langiu e Piccinnu Gabriele. Nel Criterium ragazzi, Rosas Noemi, Palitta Diana, Secchi Paolo, Azara Arianna, Lovigu Francesco, Mura Ismael, Porcu Lorenzo".

"All’importante competizione hanno partecipato quasi tutte le società sarde con i loro team giovanili maschili e femminili. E’ stato il primo appuntamento agonistico e preagonistico della stagione 2023, dopo aver affrontato con successo gran parte dell’anno gia trascorso, con importanti risultati e titoli ottenuti dai nostri atleti a livello regionale nelle numerose trasferte svolte. Sono state 5 le medaglie conquistate sui tatami di Arborea nel Criterium, gara con 3 tappe annuali, gare riguardanti le fasi a punteggio nelle varie categorie di peso e di classe, dove gli atleti in base ai risultati e ai punti che totalizzano determinano i campioni del Criterium regionale classe ragazzi".

"Medaglia d’oro, conquistata da Azara Arianna e Lovigu Francesco, medaglia d’argento conquistata da Rosas Noemi, Secchi Paolo, bronzo per Mura Ismael. Sfortunati i loro compagni di squadra Palitta Diana e Porcu Lorenzo, che purtroppo non sono riusciti a salire sul podio, bloccati nelle fasi eliminatorie. Purtroppo non è andata bene ai due atleti Langiu Diego e Piccinnu Gabriele, che hanno preso parte al campionato regionale cadetti, ma nulla hanno potuto nel primo incontro perso, e nel secondo uno è stato bloccato dall'infortunio e non ha potuto proseguire la gara mentre il secondo fermato da un lampante errore arbitrale che ha compromesso il cammino per arrivare alle semifinali".

"A breve termine saranno diverse le competizioni da affrontare da parte del Judo Team Angelo Calvisi, impegnato su vari fronti in gare regionali, nazionali e internazionali, tutto questo per continuare questa bella avventura sportiva nata 38 anni fà e che continua a dare tante belle soddisfazioni alla società e a tutto il movimento sportivo olbiese", conclude la nota.