Thursday, 20 June 2024

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Olbia, in auto con un carico di pietre prelevate dalle spiagge

La scoperta al porto Isola Bianca

Olbia, in auto con un carico di pietre prelevate dalle spiagge
Olbia, in auto con un carico di pietre prelevate dalle spiagge
Olbia.it

Pubblicato il 10 June 2024 alle 13:54

condividi articolo:

Olbia. Nella mattinata odierna, durante le ispezioni ai passeggeri in imbarco dal porto di Olbia - Isola Bianca, gli agenti della Security dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna hanno fermato una famiglia di turisti provenienti da Faenza, in partenza per Civitavecchia.

La famiglia è stata sorpresa con un carico di pietre prelevate illegalmente dalle spiagge di San Teodoro. Il materiale, costituito da due sassi di grandi dimensioni e alcuni di piccola taglia, è stato scoperto all'interno di due sacchi nel bagagliaio dell'auto. Gli agenti della Security, durante i controlli di routine, hanno notato il contenuto sospetto e hanno immediatamente segnalato il ritrovamento alla sezione operativa territoriale dell'Agenzia delle Dogane per le attività d'ufficio.

Prelevare pietre, sabbia o qualsiasi altro materiale naturale dalle spiagge è un atto illegale e dannoso per l'ecosistema costiero. Le spiagge della Sardegna sono protette da normative specifiche volte a preservare la loro bellezza e biodiversità. Ogni anno, episodi di questo tipo rappresentano una minaccia per l'integrità ambientale delle coste.