Monday, 20 May 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Olbia, concerto per Martina al museo: successo e grande partecipazione

Sul palco musica, arte e poesia

Olbia, concerto per Martina al museo: successo e grande partecipazione
Olbia, concerto per Martina al museo: successo e grande partecipazione
Giada Muresu

Pubblicato il 19 April 2024 alle 14:30

condividi articolo:

Olbia. Una serata indimenticabile ha illuminato Olbia in occasione dell'evento dedicato alla giovane Martina, scomparsa alcuni anni fa, che avrebbe festeggiato i suoi 28 anni proprio ieri, 18 aprile. Quest'anno, la quarta edizione dell'iniziativa ha visto un'ampia partecipazione e un coinvolgimento emozionante della comunità locale.

Organizzato dall'Archivio Mario Cervo presso il Museo Archeologico al Molo Brin, l'evento ha anche celebrato la memoria di Francesco Pilu, fondatore del gruppo musicale "Cordas et Cannas", originario di Padru ma da lungo tempo residente ad Olbia. Francesco Pilu è stato un sostenitore attivo degli eventi dedicati a Martina sin dalla loro creazione.

La serata è stata caratterizzata da esibizioni musicali coinvolgenti e da momenti di riflessione. Numerosi artisti hanno contribuito a rendere speciale l'evento, tra cui Atmosfera, Duo FedEle, la Mara Rotundi Band, Mauro Mibelli e Nicole Ruzittu, Mino Mereu, Nosy - Arom Omar, Big Nash - Mario Fusaro DJ, Simo & Sere, Terzo Tempo, Antonio Puzone, Giovanni Del Fonso e altri. In particolare, l'artista olbiese Roberto Mazullo, noto come Mozok, ha donato alla moglie di Francesco Pilu un'opera d'arte unica che unisce Martina e Francesco, rappresentando la chitarra e le launeddas, simboli della passione musicale di Pilu e Martina.

La serata non è stata solo una celebrazione della musica e dell'arte, ma anche un momento per ricordare due persone speciali che hanno lasciato un'impronta indelebile nella comunità olbiese. Le poesie lette da Rosario Melita hanno aggiunto un tocco di profondità emotiva all'evento, mentre la presenza del Gruppo Scout ha evidenziato il coinvolgimento delle giovani generazioni. 

L'evento ha riscosso un grande successo, testimoniato dalla presenza calorosa e partecipativa di tutti coloro che hanno voluto rendere omaggio a Martina e a Francesco Pilu. È stata un'occasione preziosa per celebrare la memoria e l'eredità di due persone amate dalla comunità olbiese.