Da 1021 giorni 15 ore 48 minuti 21 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries

Olbia, a passeggio per funghi nel cantiere di Monte Pino: 3 olbiesi denunciati

Brili immobiliare 1400

Olbia, 28 ottobre 2020 – I Carabinieri del Noe, Nucleo Operativo Ambientale di Sassari, hanno denunciato tre olbiesi che si trovavano all’interno dell’area sequestrata di Monte Pino: la zona in cui nel 2013 è crollata la Sp 38 bis e sono morte 3 persone in occasione dell’alluvione causata dal ciclone Cleopatra. Zona in cui, oggi, è presente il cantiere della ricostruzione sequestrato dalla Procura di Tempio Pausania.

Il Noe, come riporta la Nuova di oggi in edicola, era a Monte Pino per alcuni sopralluoghi: difatti, la struttura realizzata presenterebbe delle nuove crepe. Durante il sopralluogo, i militari si sono resi conto che il cantiere non era privo di presenza umana: hanno trovato un uomo che cercava funghi, un altro che faceva jogging e un infine un ciclista che faceva delle evoluzioni tra trassi e cemento armato.

Spesati article offerte 300

I tre sono stati fermati dai Carabinieri e sono stati denunciati per essere entrati in un’area sotto sequestro.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto