Da 519 giorni 3 ore 13 minuti 48 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Cronaca Sardegna

Nord Sardegna: al via gli incentivi per l’assicurazione delle colture agricole

Spesati orizzontale

Sassari, 16 marzo 2019-  Il Consorzio di difesa delle coltivazioni intensive della Provincia di Sassari informa che dallo scorso mercoledì 13 marzo gli agricoltori e le imprese agricole possono far domanda per accedere alle agevolazioni per la stipula delle assicurazioni contro le calamità naturali.

Tali assicurazioni usufruiscono infatti di un contributo pubblico, sotto forma di abbattimento dei costi assicurativi.
Per poter beneficiare del contributo pubblico massimo concedibile è indispensabile essere imprenditori agricoli detentori di Partita IVA in agricoltura regolarmente iscritti alla Camera di Commercio, essere in possesso di fascicolo aziendale (colture e strutture)  ed aver sottoscritto un’assicurazione, per le produzioni che si intende tutelare, nell’ambito delle polizze stipulate dal Consorzio di Difesa con le diverse Compagnie di Assicurazione.

Spesati article

Per poter sottoscrivere il certificato è necessario recarsi presso il proprio Centro di Assistenza Agricola per aggiornare/costituire il Fascicolo Aziendale (nel caso di produzioni vegetali e/0 strutture) verificando che per le superfici da assicurare vengga specificato il prodotto assicurato.

Inoltre è necessario far predisporre e rilasciare al proprio Centro di Assistenza Agricola la Manifestazione d’Interesse e il P.A.I. (Piano Assicurativo Individuale) per ogni tipologia produttiva/Comune;
recarsi presso il Consorzio di Difesa per prendere visione delle condizioni assicurative proposte dalle diverse Compagnie, infine sottoscrivere la copertura assicurativa prescelta sulla base dei dati riportati sul P.A.I. (per le produzioni vegetali e/0 strutture).

Si evidenzia che  ai sensi dell’art. 1 comma 3 lettera b) del D. Lgs. 26.03.2018 n. 32, in caso di calamita naturale e/o avversità atmosferiche, gli interventi compensativi (ex post) possono essere concessi solamente per le colture e gli eventi non previsti dal Piano Assicurativo Agricolo Nazionale e che, ai sensi dell’art. 25 comma 9 del R . UE 702/2014 del 25.06.2014 la compensazione offerta sara ridotta del 50%, salvo quando sia concesso ad
agricoltori che abbiano stipulato una polizza assicurativa a copertura di almeno il 50% della loro prodizione media annua e dei rischi climatici statistcamente più frequenti.

Ai sensi dell’art. 3 comma 5 del D.M. 21.01.2019 n°642, il contributo pubblico è concesso esclusivamente  per contratti assicurativi che prevedono per ciascun prodotto assicurato la copertura della produzione complessiva
aziendale all’interno di uno stesso comune.

I  termini massimi di accettazione dei certificati é fissato rispettivamente:
per le colture permanenti (es. vite, olivo, fruttiferi) e per le colture a ciclo autunno — primaverile il  giorno 31.05.2019
per le colture a ciclo primaverile il giorno 30.06.2019
per le colture a ciclo estivo, di 2° raccolto, trapiantate dopo il 31.05.2019 la data di presentazione domande è fissata per il giorno  15.07.2019
per le colture vivaistiche la data ultima è fissata per il giorno 31.10.2019

Le coltivazioni assicurabili sono le seguenti: Cereali, Oleaginose, Orticole, Leguminose, Foraggere, Colture industriali, Tessili, Pomacee, Drupacee,
Olivicole, Viticole, Frutticole varie, Frutta in guscio,  Piante aromatiche, Prodotti vivaistici, Piante ornamentali, Altre colture.

Avversità  Catastrofali: alluvione, gelo, brina, siccità

Avversità di Frequenza: eccesso di neve, eccesso di pioggia, grandine
vento forte
Avversità accessorie: colpo di sole, vento caldo e sbalzi termici

Per la corrente Campagna assicurativa il Consorzio di Difesa ha sottoscritto convenzioni con diverse Compagnie di Assicurazione. Per prendere visione delle diverse soluzioni assicurative offerte e per maggiori chiarimenti è possibile recarsi presso gli uffici del Consorzio a Sassari in Via Budapest n°10 o chiamare ai seguenti numeri: 079/216068 – 329/7393361.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto