venerdì, 18 giugno 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Non dichiara lavoro della convivente e ottiene aiuto RdC: denunciato

Non dichiara lavoro della convivente e ottiene aiuto RdC: denunciato
Non dichiara lavoro della convivente e ottiene aiuto RdC: denunciato
Olbia.it

Pubblicato il 16 agosto 2020 alle 14:58

condividi articolo:

Iglesias, 16 agosto 2020- Percepiva il reddito di cittadinanza (RdC) senza averne diritto: è quanto è stato appurato dalle Fiamme Gialle di Iglesias durante un'indagine sul territorio relativa al lavoro in nero.

Attraverso una serie di indagini incrociate sulle banche dati, relative a una donna che lavorava in nero da circa tre anni come badante presso un'anziana, i militari hanno anche scoperto che il suo compagno, un uomo residente a Buggerru, avrebbe percepito il sussidio del reddito di cittadinanza. L'uomo lo avrebbe ottenuto omettendo però di dichiarare quello da lavoro della donna sua convivente nei documenti da presentare per l'ottenimento dell'aiuto statale.

L'uomo, che percepiva il reddito di cittadinanza dal 2019, è stato quindi denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica del Tribunale di Cagliari ed è stato segnalato all'Inps per il recupero dei sussidio ricevuto senza averne diritto per un importo di oltre i 10.000 euro.