giovedì, 05 agosto 2021

Informazione dal 1999

Generale, Salute

Guariti dal Covid-19: unica dose vaccino entro 12 mesi

Arriva la modifica alla normativa vigente sui vaccini anti-covid-19

Guariti dal Covid-19: unica dose vaccino entro 12 mesi
Guariti dal Covid-19: unica dose vaccino entro 12 mesi
Olbia.it

Pubblicato il 21 luglio 2021 alle 22:36

condividi articolo:

Roma. Buone notizie per le persone guarite dal Covid-19 che intendono vaccinarsi, ma con prenotazione dopo i sei mesi dalla data di guarigione.  Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha annunciato che è in corso un'aggiornamento della normativa che consentirà ai guariti dal Covid-19 di effettuare una unica dose di vaccino anti covid con prenotazione entro i 12 mesi dal primo tampone riscontrato positivo dopo i sintomi causati dal virus Sars CoV2.

Il nuovo provvedimento, ha spiegato Costa, "verrà adottato in tempi brevi, già probabilmente entro questa settimana", e finalmente metterà fine al disguido che diversi cittadini hanno riscontrato nel non poter ottenere in green pass pur essendo guariti dal covid, anche dopo aver già fatto la prima dose di vaccino con prenotazione della seconda dopo i sei mesi.  Costa ha spiegato che ciò è accaduto "perché in alcune regioni la dose era somministrata magari dopo i sei mesi previsti. Quindi, la piattaforma del sistema non faceva generare il green pass dal momento che l’algoritmo prevedeva la vaccinazione per i guariti entro i sei mesi”. 

Si allungano quindi i tempi di vaccinazione per i guariti. Il provvedimento è stato preso in base "delle nuove evidenze scientifiche” relative alla durata dell’immunità.  Con la nuova modifica del provvedimento  anche i guariti dal covid potranno ottenere il green pass valido 12 mesi.