Da 772 giorni 17 ore 44 minuti 39 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale pellet
Pubbliredazionali

Golfo Aranci, torna Christmas Park: magia, musica ed eventi con Babbo Natale

Spesati orizzontale offerte

La magia del natale a Golfo Aranci con il Villaggio di Natale

Quest’anno la Casa di Babbo Natale a Golfo Aranci, per consentire la realizzazione della nuova Piazza Cossiga inaugurata il 14 dicembre scorso, è stata spostata e trasferita nel lungomare. Proprio lì i suoi Elfi hanno ricreato la sua camera da letto, il suo ufficio postale e la loro officina.

Grande accoglienza di pubblico per l’inaugurazione del Villaggio di Natale, sabato 14 dicembre e domenica 15 con la “Giornata della Famiglia”, alla quale hanno partecipato tantissime famiglie in un clima di grande gioia e divertimento.

Sardex 300

L’evento, organizzato dall’agenzia Enjoy Communication, ha proposto i “giochi antichi” con spettacoli di bolle di sapone, giocoleria e acrobatica, la tombolata, le “Storie a Manovella” di Cevo Leriè e la consegna dei doni a tutti i bambini presenti con l’arrivo degli Elfi del Vespa Club Olbia.

Il Villaggio di Natale e tutti gli eventi sono realizzati grazie al Contributo del Comune e alla Pro Loco di Golfo Aranci.

Ogni giorno, chiunque volesse incontrare Babbo Natale, può portare con sé la propria letterina e fare tante foto con lui e con i suoi Elfi aiutanti.

Ecco cosa si può trovare nel villaggio di Babbo Natale

L’ufficio postale di Babbo Natale, al suo interno vi accoglierà la simpatica Elfa curiosa. Lei adora leggere tutte le lettere dei bambini e scoprire ogni loro desiderio e perché no, anche i desideri dei grandi. Aiuta Babbo Natale a rispondere a tutte le letterine che gli vengono consegnate, per poi imbucarle nella magica cassetta delle lettere, una ad una, per far in modo che arrivino direttamente nelle vostre case.

Nell’officina degli Elfi si lavora sempre tanto, con inventiva e originalità, gli Elfi insieme ai bambini e alle loro mamme o nonne, creeranno addobbi natalizi, si potranno decorare biscotti buonissimi e costruire piccoli regalini fatti di legno. Ogni giorno c’è la possibilità di realizzare qualcosa di diverso da portare a casa come ricordo.

Ma che Natale sarebbe senza poter parlare, abbracciare e raccontare i propri desideri a Babbo Natale?

Lo troverete seduto ad aspettarvi sul suo trono rosso e dorato della sua camera da letto, pronto ad offrirvi tante golose caramelle. Nei pomeriggi in cui c’è poca confusione e più tranquillità, Babbo Natale si dedica completamente a voi piccoli, vi farà sedere sul suo letto oppure comodamente per terra tra i cuscini e attorno a lui, di fronte al camino, per raccontarvi fiabe e aneddoti.

Babbo Natale è sempre accompagnato dall’Elfo scatto, il suo fotografo di fiducia, così ogni bambino potrà fare le foto con Babbo Natale, in modo da avere un ricordo voi e uno lui.

La super novità di questo natale

La “Capanna Nuragica” è la novità di quest’anno, che completa il villaggio di Natale di Golfo Aranci, al suo interno si potranno scoprire gli strumenti e i rituali di una cultura millenaria.

Ecco il programma:

Sabato 21 dicembre dalle ore 15.30 alle ore 19.30, ci sarà il laboratorio di costruzione di lollipop e caramelle giganti.

Domenica 22 dalle ore 10.30 alle ore 19.30, anche in questa giornata, ci sarà il laboratorio di costruzione di lollipop e caramelle giganti e organizzato dalla Pro Loco di Nuoro, il laboratorio di musica sarda con il maestro Gianpaolo Piredda per l’organetto e il maestro Giancarlo Seu per le Launeddas.

Lunedì 23 dalle ore 15.30 alle ore 19.30 sarà dedicato al laboratorio dei giochi di Natale

Martedì 24 dalle ore 10.30 alle ore 19.30, come il giorno precedente, si faranno tanti giochi di Natale

Giovedì 26 dalle ore 16.00 alle ore 19.30, sarà una giornata pienissima, con Babbo Natale e gli Elfi, laboratorio di giocoleria, Festa delle castagne e infine concerto di “Movin’on Up Gospel Choir”.

Mercoledì 1 gennaio dalle ore 16.00 alle ore 19.30, saranno presenti Babbo Natale e gli Elfi e il laboratorio di giocoleria per imparare e apprezzare l’arte.

Sabato 5 dalle ore 16.00 alle ore 19.30 “Aspettando la Befana” con giochi antichi, laboratorio di creazioni dell’Epifania e laboratorio di dolci con la Maestra Laura Mastrella.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto