Friday, 21 June 2024

Informazione dal 1999

Economia, News

Gioco in rete ed economia: anche in Sardegna numeri importanti

I dettagli

Gioco in rete ed economia: anche in Sardegna numeri importanti
Gioco in rete ed economia: anche in Sardegna numeri importanti
Olbia.it

Pubblicato il 10 June 2024 alle 06:00

condividi articolo:

Abbiamo assistito negli ultimi anni all’incredibile ascesa dell’intrattenimento online che con la diffusione degli smartphone è ancora oggi più che mai sulla cresta dell’onda. Il settore dei giochi, del resto, è tra i più fiorenti già da qualche anno. Nel 2022 la raccolta totale senza le vincite si è aggirata intorno ai 19,6 miliardi di euro, cioè la spesa degli italiani è stata del 28% in più rispetto all’anno precedente.

Anche in Sardegna il fenomeno è già in voga dal 2019, quando la regione spendeva nel gioco 1 miliardo e 600 mila euro. Dal Libro Blu dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che si riferisce invece al 2022 apprendiamo altri dati alquanto significativi. Il valore del gioco nella regione va bilanciato anche considerando che la percentuale degli operatori sardi è dell’11,79 % sul totale complessivo.

L’attrattiva di giochi a tema slot machine qui è talmente forte che per un certo periodo si è ipotizzata la possibilità di realizzare un vero e proprio casinò. Di certo un settore così competitivo non può che attrarre anche turisti stranieri che decidono di scegliere gli operatori italiani per la qualità dei servizi offerti.

Un importante punto di svolta è stato caratterizzato dalla capacità di coinvolgere gli utenti con contenuti sempre inediti, garantendo allo stesso tempo trasparenza e affidabilità. Su questo fronte non sono mancati gli interventi da parte dello Stato tesi a combattere i portali illeciti e a preservare anche in questo modo l’erario pubblico.

Oggi è più semplice riconoscere siti non autorizzati, ma anche segnalarli. Allo stesso modo è più facile accedere ai portali di gioco sul web da qualsiasi device. Gli stessi siti vengono realizzati con le maggiori accortezze per essere perfettamente navigabili da chiunque e in qualsiasi momento.

Se da un lato allora ciò soddisfa il desiderio di divertimento, dall’altro non dimentichiamo il ruolo cruciale che il settore riveste per l’economia nostrana. L’industria del gioco è peraltro strettamente legata a quella della pubblicità e della tecnologia. Insieme ad esse favorisce l’aumento dei posti di lavoro. Insomma, il divertimento è davvero solo una piccola componente del tutto.