giovedì, 21 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Corrado Giuspino: l'olbiese con il prezioso talento creativo scoperto da Vogue

Corrado Giuspino: l'olbiese con il prezioso talento creativo scoperto da  Vogue
Corrado Giuspino: l'olbiese con il prezioso talento creativo scoperto da  Vogue
Laura Scarpellini

Pubblicato il 30 settembre 2019 alle 21:00

condividi articolo:

Olbia, 30 settembre 2019 - Incontriamo Corrado Giuspino durante una sua sosta di lavoro in Olbia. Anche se è sempre rimasto molto legato alla sua città, perla della Gallura, Giuspino non si è di certo risparmiato in viaggi e esperienze.

Amante di tutte le declinazioni del bello, la sua creatività l'ha portato in modo del tutto casuale ad avere un rapporto speciale con i gioielli che lui stesso crea.

Dopo aver assistito tempo fa alla sfilata di Giovanna Campisi in Porto Cervo, in occasione di un evento Insula, è stata quasi una necessità approfondire la conoscenza con il creatore dei gioielli che andavano a completare le creazioni della stilista siciliana.

Corrado Giuspino stupisce per la sua eleganza, le sue linee pulite e quel sapore unico e molto glam che solo un gusto raffinato come il suo riesce ad infondere anche alla più semplice delle creazioni.

"I miei gioielli vengono realizzati tutti artigianalmente in due laboratori. Uno qui ad Olbia e l'altro a Valenza dove faccio realizzo le incastonature delle pietre. Sono laboratori specializzati che realizzano lavorazioni uniche nella loro precisione e pulizia.Le linee dei miei gioielli, pur essendo molto lineari e pulite, sono studiate per dare il massimo risalto alla pietra e alla sua forma. Mi piace pensare che possano rendere unico l'abito indossato completando così l'outfit delle mie clienti per ogni occasione".

Già, le clienti di Giuspino. Donne che amando le sue creazioni e che in pochissimo tempo lo hanno catapultato sotto i riflettori internazionali.

"Ho esposto le mie preziose creazioni a Porto Rotondo tempo fa e ho conosciuto la signora Feltrinelli che si è ricordata di me la stagione successiva, e non vedendomi ha fatto di tutto per ritrovarmi. Entrati di nuovo in contatto ha voluto organizzare un evento tutto dedicato alle mie creazioni, in una delle gallerie d'arte di famiglia a Milano. Da lì sono arrivate le prime copertine di Elle, Vogue Italia, riviste russe, tedesche".

Racconta tutto d'un fiato con una emozione vera, grande, molto intensa: "Insomma mi sono ritrovato di colpo a poter realizzare creazioni di un certo valore per una clientela raffinata ed esigente. All'inizio non mi rendevo conto di quello che mi stesse accadendo, ma poi quando ho rinnovato il mio sito ed ho messo insieme tutte le recensioni e gli articoli dedicati, mi sono stupito. Non ci potevo credere. Sono iniziate le esposizioni importanti presso gioiellerie prestigiose a New York, Monaco, Parigi. nell'est Europa".

"Ora ho le mie clienti all'estero che continuano a volermi malgrado alcune gioiellerie abbiano chiuso dopo un periodo di sofferenza economica".

"Mi ispiro a linee pulite e geometriche e malgrado mi abbiano commissionato lavori importanti, solo al pensiero che potessero prevedere fiocchi, fiori o cuori, mi sono tirato indietro. Non sarei stato più io. Io non potrei mai stravolgere la mia anima."

Facile, poi, con l'artista-gioielliere entrare in sintonia, a testimonianza della sua grande sensibilità: "Alcune clienti sono diventate mie grandi amiche e ci si sente sempre, a distanza di tempo. Un rapporto speciale. Ho una cliente amica russa, bellissima che quando incrocio i suoi grandissimi occhi verdi, già immagino la nuova creazione che ha in mente da commissionarmi".

"Purtroppo non amo essere molto social anche se capisco che bisogna farsi vedere per comunicare, mostrando verso dove sta andando la tua creatività. Un paio di negozi nel mondo continuano a chiedere i miei pezzi, e poi la mia collezione è fonte continua per le mie clienti che desiderano sempre farsi realizzare i miei pezzi unici".

Corrado è un fiume in piena e il suo entusiasmo riesce ad essere coinvolgente. Le sue creazioni sono bellissime e in ogni pietra riesce a far intravedere l'anima della sua committente. Ne ha fatta di strada e l'anno prossimo si festeggeranno i 10 anni di attività.

Aspettiamo di vedere una nuova sfilata in splendide cornici quali la Sardegna o sulle pagine patinate di qualche rivista internazionale. Corrado Giuspino, dalla sua Olbia è arrivato al cuore delle donne, con passione, estro, bravura e splendidi gioielli indimenticabili. Come la sua terra sarda.

Cronaca

Cronaca