Da 1013 giorni 8 ore 47 minuti 38 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Pubbliredazionali

Collegamenti con la Sardegna: lievitano i prezzi delle compagnie di navigazione

Brili immobiliare 1400

Cattive notizie per chi ha intenzione di trascorrere le ferie in Sardegna: i prezzi delle compagnie di navigazione continuano a salire, nonostante le continue lamentele dei turisti e le precedenti denuncie da parte dell’Antitrust e dell’Unione Nazionale Consumatori. Quest’ultima ha definito “proibitive” le tariffe dei biglietti dei traghetti, che, un tempo, costituivano l’opzione più vantaggiosa per raggiungere l’isola. Il discorso cambia, seppur non drasticamente, per quanto riguarda i residenti e i nati in Sardegna, che potranno beneficiare di alcune agevolazioni, recentemente proposte dalla compagnia Sardinia Ferries. Ma, anche qui, la questione presenta diversi punti oscuri. Infatti, i residenti possono usufruire di uno sconto del 30%, che si riduce al 20% nel caso dei nati in Sardegna. Si tratta di riduzioni irrisorie rispetto agli effettivi prezzi in vigore, e la faccenda si complica, di fronte alle due clausole aggiuntive: gli sconti possono essere applicati a patto che si prenoti il biglietto almeno 30 giorni prima della partenza e che non decorrano più di 30 giorni tra il viaggio di andata e quello di ritorno – due aspetti che annullano di fatto la potenziale efficacia di quest’agevolazione, almeno nella maggior parte dei casi. Dunque, residenti o meno, la soluzione migliore è quella di andare alla ricerca di un volo aereo, perché, anche qualora i prezzi dovessero equivalersi, 11 ore di nave sono sempre meno piacevoli che un’ora e mezza di volo. Ovviamente, la regola è quella di cercare i biglietti con un po’ di anticipo, così da avere qualche chance in più nel reperimento delle offerte utili. Prestate attenzione agli sconti fissi proposti da compagnie come Meridiana, che propongono una tariffa agevolata (generalmente tra gli 80 e i 90 euro) valida per le seguenti categorie: nati o residenti in Sardegna, disabili, giovani dai 2 ai 21 anni, anziani al di sopra dei 70 anni, studenti universitari di massimo 27 anni. Se fate parte di almeno uno di questi gruppi, vi basterà semplicemente dimostrarlo presentando al check in un documento di identità, una certificazione medica o il libretto universitario in corso di validità, in base alle propria categoria di appartenenza. Per tutti gli altri, la cosa migliore resta sempre affidarsi a un portale di viaggi, come Expedia ad esempio, che include nel proprio database tutti i voli economici presenti per una determinata tratta. In questo modo, potrete paragonare le diverse tariffe simultaneamente e scegliere più agevolmente la compagnia che fa al caso vostro.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto