Da 1013 giorni 8 ore 46 minuti 46 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Gallura

Arzachena, fornitura d’acqua bloccata: guasto improvviso

Ecco i dettagli

Brili immobiliare 1400

Arzachena 12 dicembre 2017 – Squadre Abbanoa operative ad Arzachena per la riparazione della condotta che ha patito un guasto improvviso. La rete (quasi mezzo metro di diametro, in ghisa sferoidale) si era rotta generando una fuoriuscita di risorsa stimata in circa 3 litri al secondo. Da qui la necessità urgente della riparazione. Le squadre hanno proceduto, con l’ausilio di mezzi meccanici, all’esecuzione degli scavi propedeutici alla predisposizione dell’intervento di sostituzione. Successivamente sono cominciati i lavori di sostituzione veri e propri (ancora in corso).

L’esecuzione dei lavori dovrebbe terminare attorno al primo pomeriggio ma per effettuare l’intervento è stato necessario sospendere l’erogazione a tutto il centro abitato. Per questo motivo, alla ripresa del servizio, potrebbero verificarsi temporanei di torbidità  dovuti allo svuotamento e successivo riempimento delle condotte, in questo caso sarà cura del Gestore procedere con operazioni di spurgo della rete.

Studio Dentistico Satta 300

Reti idriche intelligenti. Interventi di sostituzione di tratti di rete solo laddove necessario, ovvero in casi di rotture improvvise: sul fronte dell’efficientamento delle reti Abbanoa ha infatti definito la metodologia GAR (gestione attiva delle reti) che, partita da Oliena, è stata estesa a 130 comuni entro il 2018 e ulteriori 100 entro il 2019.

Arzachena, figurando tra i primi 130, è quindi uno dei Comuni interessati dall’affidamento dei “servizi tecnici specialistici per l’ingegnerizzazione delle reti”. Progetto e metodologia di lavoro che punta proprio a invertire il paradigma: non più sostituzione di tratti di rete ma “efficientamento” delle reti esistenti, da rendere “intelligenti” adottando tecnologia e strumenti evoluti.

Il piano di lavoro che sottintende la metodologia segue una precisa programmazione: analisi, ovvero esame critico del funzionamento della rete; diagnosi, ovvero definizione delle criticità e delle cause di malfunzionamento; prognosi, ovvero l’indicazione delle soluzioni da adottare, finalizzata a raggiungere il target previsto di aumento della efficienza della rete.

Più nello specifico, anche ad Arzachena nella fase di “analisi” si procede  con la  verifica della rete e l’individuazione degli snodi principali, con la misura e il monitoraggio delle portate, delle pressioni nelle condotte e dell’aria. Il monitoraggio sui flussi d’acqua, soprattutto nelle ore notturne quando i consumi delle utenze sono minimi, consente di individuare anche le dispersioni nelle reti che spesso non emergono direttamente in superficie (a questo scopo vengono utilizzati anche sistemi di rilevazione acustica e gas traccianti). Ma è nella fase di “diagnosi” che si definiscono meglio le criticità e le cause con le ipotesi di soluzione. La “prognosi” consiste invece nella scelta, tra le decine di combinazioni di soluzioni possibili, di quella più idonea in termini di efficienza, efficacia, economicità e stabilità.

In novembre la metodologia Abbanoa e i risultati conseguiti a Oliena – dimezzamento delle perdite idriche –  sono stati citati sulla stampa britannica, in  un lungo articolo pubblicato sul Telegraph la metodologia Abbanoa è stata presa come esempio da seguire. Realizzato con la collaborazione del player internazionale Hitachi, il progetto è anche rientrato tra i migliori progetti italiani raccolti in “Utili all’Italia”, la banca dati che contiene i risultati del primo censimento delle migliori pratiche nei Servizi Pubblici realizzato da Utilitalia, la federazione che riunisce 500 imprese italiane dei servizi idrici, energetici e ambientali.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto