Tuesday, 21 May 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Aeroporti Olbia e Cagliari, numeri in crescita nel 2023

I dati

Aeroporti Olbia e Cagliari, numeri in crescita nel 2023
Aeroporti Olbia e Cagliari, numeri in crescita nel 2023
Olbia.it

Pubblicato il 17 April 2024 alle 08:00

condividi articolo:

Olbia. Gli aeroporti della Sardegna hanno mostrato una notevole ripresa nel traffico passeggeri dal periodo pre-pandemia al 2023, secondo i dati forniti dalla direzione centrale programmazione economica e sviluppo infrastrutture dell'Enac. Tra gli scali che hanno evidenziato una crescita significativa, spicca Olbia con un impressionante aumento del 10,9% rispetto al 2019, passando da quasi 2,9 milioni di passeggeri a oltre 3,2 milioni nel 2023.

Alghero segue da vicino con un incremento del 7,7%, portando il numero di passeggeri da circa 1,3 a quasi 1,5 milioni nel medesimo periodo. Cagliari, pur registrando una crescita più contenuta del 2,6%, ha mantenuto i numeri assoluti più alti in tutta la regione, salendo da 4,7 a quasi 4,9 milioni di passeggeri.

Guardando al confronto tra il 2022 e il 2023, Cagliari ha segnato una crescita del 10,4%, mentre Olbia ha visto un aumento del 3,7% nel medesimo periodo. Cagliari è stata particolarmente forte sul traffico nazionale, con un incremento dell'8%, ma ha mostrato anche una crescita significativa sul fronte internazionale. La rotta più trafficata in Sardegna a livello nazionale è stata quella tra l'Aeroporto di Elmas e Fiumicino, che si è posizionata al 13º posto in Italia con una crescita del 13,8%, vedendo 361.470 passeggeri imbarcarsi nel 2023.

Segue la tratta inversa, da Roma a Cagliari. Per quanto riguarda Olbia, nonostante una perdita sul traffico nazionale (-3%), ha registrato un guadagno significativo sul fronte internazionale, con quasi il 14% in più di passeggeri. Al contrario, Alghero ha visto un calo del 2,3% nel 2023, con un crollo del 81% dei transiti. Alghero Fertilia ha mantenuto una buona performance nel traffico nazionale, mentre ha mostrato un calo del 10,7% sui collegamenti internazionali.

I vettori principali nel 2023 sono stati Ryanair per Cagliari e Alghero e Volotea per Olbia. Cagliari Elmas si è classificato tra i primi cinque aeroporti italiani per traffico cargo, rappresentando il 6% del traffico nazionale, pari a 5.000 tonnellate. Malgrado un calo consistente nel traffico cargo nel 2023 rispetto all'anno precedente (-19%), si è osservata una promettente crescita a Olbia (+1161,7%), sebbene nel 2019 il traffico cargo fosse ai minimi. Cagliari ha visto un aumento del 28,2%, mentre ad Alghero si sono registrate cifre in calo per posta e merci (-12,9%). A livello nazionale, l'Aeroporto di Cagliari Elmas ha visto una leggera diminuzione dello 0,5% rispetto all'anno precedente, passando da una quota del 6,7% al 6,2%, ma rimane comunque nella top ten del settore.

Le rotte principali nel comparto cargo includono Malpensa-Cagliari (con un calo del 50% ma ancora 1.830 tonnellate) e Fiumicino-Cagliari (con un aumento dell'18,8% e sempre 1.830 tonnellate). Lo riporta Ansa.