Wednesday, 12 June 2024

Informazione dal 1999

Annunci, Eventi

Telti, Sagra del Mirto: un weekend tra musica e divertimento

Fra espositori e spettacoli

Telti, Sagra del Mirto: un weekend tra musica e divertimento
Telti, Sagra del Mirto: un weekend tra musica e divertimento
Olbia.it

Pubblicato il 19 August 2023 alle 07:30

condividi articolo:

Telti. La comunità di Telti si prepara ad accogliere i visitatori per la seconda serata della Sagra del mirto 2023, questa sera 19 agosto e domani 20 agosto. Alle ore 19,00 apertura dei dieci punti ristoro, dei trenta espositori fra artigiani e agroalimentare e del villaggio Slow Food. Dalle ore 20,30 a intrattenere il pubblico, con solare coinvolgimento, sarà la Fanky Jazz Orchestra, diretta dal M° Antonio Meloni

Gli instancabili musicisti animeranno le vie del paese con il loro sound inconfondibile. Ore 22,00 Piazza Dante: Francesco Piu. Una miscela esplosiva di blues, funky e rock: questa la formula del sound di Francesco Piu, cantante e chitarrista sardo classe 1981. Accompagna la propria voce con strumenti quali chitarra acustica, dobro, weissenborn, banjo, lap steel e armonica. Negli ultimi anni si è ritagliato uno spazio di rilievo nel panorama del blues italiano e internazionale. Francesco ha avuto l’onore di aprire concerti per grandi artisti. Ha vinto le selezioni nazionali si è esibito nel gennaio 2010 all’International Blues Challenge di Memphis, come rappresentante italiano.

Ma questo non è l’unico dei riconoscimenti conferiti a Francesco Piu: nel 2003 primo premio al concorso “Blues From Sardinia” al Narcao Blues Festival, nel 2008 primo premio al “Out of the Blue’s” di Samedan (SWI) e nel 2011 si aggiudica il prestigioso “Premio Maria Carta”.Il 28 maggio 2015 ha suonato al PARLAMENTO EUROPEO di BRUXELLES nell’ambito della conferenza stampa di presentazione dell’ European Blues Ore 22,00 Piazza Rinascita Gianfranco Salis Sempre alle ore 22,00, ma in piazza Rinascita, si potrà ballare accompagnati dalla fisarmonica , strumento che suona e ama da sempre . La passione per il canto e per le tradizioni popolari sarde e galluresi lo spingono a cimentarsi in esibizioni di musiche per ballo cantate abbinando testi in lingua gallurese.

L’esposizione dei produttori con degustazioni gratuite e la presenza degli artigiani, impegnerà tutto il centro di Telti. Sono state predisposte ampie aree parcheggio. La Sagra del Mirto è organizzata dalla locale Proloco con il sostegno del Comune di Telti.