giovedì, 04 marzo 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Sardegna in zona gialla

Rt sardo a 0,92

Sardegna in zona gialla
Sardegna in zona gialla
Angela Galiberti

Pubblicato il 15 gennaio 2021 alle 14:21

condividi articolo:

Olbia. La Sardegna, ancora una volta, rimane in zona gialla: il numero Rt regionale si assesta sullo 0,92 con rischio moderato. Per ora, dunque, l'economia sarda tira un sospiro di sollievo: lo stesso non si può dire per tante altre regioni italiane. Sono ben 15 quelle in fascia arancione o rossa in base al monitoraggio dell'ISS/Cabina di Regia e alle richieste di alcune istituzioni locali.

Le regioni in zona rossa sono tre: Lombardia, Provincia di Bolzano e Sicilia. In zona arancione, invece, ecco Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria, Val d'Aosta, Veneto. In giallo, oltre la Sardegna, ci sono Basilicata, Campania, Molise, Provincia di Trento e Toscana.

Secondo la Cambina di Regia, come riporta il quotidiano La Repubblica, "si osserva un peggioramento generale della situazione epidemiologica nel Paese. L’incremento dell’incidenza è stato comunque contenuto grazie alle misure di mitigazione adottate nel periodo festivo. L'epidemia resta in una fase delicata ed un nuovo rapido aumento nel numero di casi nelle prossime settimane è possibile, qualora non venissero mantenute rigorosamente misure di mitigazione sia a livello nazionale che regionale.".