mercoledì, 14 aprile 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Salviamo Cala Saccaia: la petizione supera le 1000 firme

Gli olbiesi mobilitati

Salviamo Cala Saccaia: la petizione supera le 1000 firme
Salviamo Cala Saccaia: la petizione supera le 1000 firme
Angela Galiberti

Pubblicato il 07 aprile 2021 alle 06:00

condividi articolo:

Olbia. La mobilitazione per salvare Cala Saccaia da ipotesi cementificatorie in seguito all'accordo siglato tra il Comune di Olbia (che cede 20 ettari di macchia mediterranea vergine) e il Cipnes (che ha dato il via all'iter per l'allargamento della zona industriale) non accenna a diminuire.

Il dibattito in città e sui social è in pieno fermento: la stragrande maggioranza degli olbiesi si è schiarta contro questi provvedimenti che non sono stati minimamente concordati né con la popolazione, ma nemmeno discussi in Consiglio Comunale. Un primo risultato della mobilitazione cittadina riguarda la raccolta firme avviata dal Comitato per l'Ambiente di Olbia: sono oltre 1000 gli olbiesi che hanno firmato per dire "No" alla cementificazione di Cala Saccaia. Nel frattempo continuano ad essere ignoti i progetti che riguardano l'area, ma anche gli investitori.