Tuesday, 21 May 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Olbia, "Vorrei tu fossi qui", un concerto per Martina

Una serata in ricordo della ragazza

Olbia,
Olbia,
Barbara Curreli

Pubblicato il 13 April 2024 alle 11:11

condividi articolo:

Olbia. L’associazione “Archivio Mario Cervo”, ha il piacere di comunicarvi che in data 18 aprile 2024 alle ore 19.00 nella sala del Museo Archeologico di Olbia, si svolgerà un concerto dal titolo Wish youwere here” Vorrei che tu fossi qui, Un concerto per Martina. È arrivato alla quarta edizione “Un concerto per Martina “, nato da un’idea dello zio Enrico Caboni e dalla sua famiglia, in collaborazione con l’Archivio Mario Cervo e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Olbia.
Il concerto è dedicato alla giovane Martina Canu, appassionata di musica e componente del Gruppo Scout di Olbia.

In suo ricordo si intende portare all’attenzione degli adulti e dei giovani la sofferenza e il disagio giovanile che possono colpire i ragazzi che, se compreso per tempo può essere guidato verso la corretta interpretazione del problema. Il malessere invisibile agli occhi può essere curato con la musica che ha il potere di connettere le persone, aiuta a combattere la solitudine e può essere una terapia per affrontare traumi ed esperienze difficili. La serata sarà presentata da Rita Nurra e vedrà l’esibizione degli Scout e di diversi artisti che hanno aderito con entusiasmo e a titolo completamente gratuito quale contributo a un tema particolarmente sentito e importante.
Si esibiranno sul palco: Atmosfera (Federico Varchetta e Nicole Leggeri), Duo FedEle - Mara Rotundi Band - Mauro Mibelli e Nicole Ruzittu, Mino Mereu Pradia, Nosy, Arom Omar con Big Nash DJ, Simo e Sere, Terzo Tempo, Antonio Puzone e Giovanni Del Fonso. Interverranno Rosario Melita e Luigi Piredda. Verrà consegnata un'opera di Roberto Mazullo in arte Mozok dedicata al ricordo di Frantziscu Pilu, sempre presente e disponibile nelle scorse edizioni del concerto. Si ringrazia per la preziosa collaborazione il Centro Musica di Olbia.