venerdì, 18 giugno 2021

Informazione dal 1999

Annunci, Olbiachefu, Necrologi

Olbia: si è spenta Mattia Deiana memoria storica di Rudalza

Olbia, lutto in redazione: si è spenta Mattia Deiana

Olbia: si è spenta Mattia Deiana memoria storica di Rudalza
Olbia: si è spenta Mattia Deiana memoria storica di Rudalza
Patrizia Anziani

Pubblicato il 07 febbraio 2021 alle 20:00

condividi articolo:

Olbia. Un doloroso lutto ha colpito la nostra redazione quest'oggi. Mattia Deiana, nonna della Direttrice della testata giornalistica di Olbia.it, Angela Deiana Galiberti, si è spenta all'età di 91 anni. Mattia apparteneva a una delle famiglie storiche di Rudalza, la ridente frazione di Olbia: i Deiana. Un cognome molto diffuso anche ad Olbia tanto che poteva capitare, già da tempi immemori, che marito e moglie portassero lo stesso cognome.  Nata l'8 febbraio del 1930, la sua era una famiglia con sette figli. Dopo aver sposato un Deiana, Antonio, con lui si era trasferita a Olbia. Dal grande amore, costellato di tanti sacrifici, sono nate tre figlie: Gavina, Pina e Rita.  

Con il marito per tanto tempo aveva gestito una cartoleria in Viale Aldo Moro e, nonostante gli impegni, insieme avevano continuato a rientrare nella casa della loro Rudalza, nella piccola frazione distante circa 9 chilometri dal Comune di Olbia.

Quel trasferimento in città e quel distacco dalla campagna era stato oltremodo doloroso e la decisione per il definitivo rientro nel luogo dove lei era cresciuta non si fece attendere.

Mattia era tornata a vivere con la sua famiglia tra la sua gente, nel luogo che più rispecchiava il suo carattere fiero e indomito: Rudalza. Rimasta vedova, qui ha trascorso i suoi ultimi anni di vita confortata dai suoi affetti.

Oggi ci ha lasciato una nonnina che era anche la memoria storica di Rudalza.  Con lei ci lasciano tanti ricordi e aneddoti che lei amava raccontare della sua amata Rudalza e di quella dura gioventù trascorsa a lavorare in campagna. Vita difficile e intensa che l'aveva sì temprata, ma senza toglierle quella particolare dolcezza e determinazione che caratterizzano le donne sarde. Una vita fatta di cose semplici, ma fortificata da valori autentici. Davanti al grande camino della sua casa Mattia, ora che le figlie, le nipoti e i nipoti erano cresciuti, cercava quando possibile di riunire la sua amata famiglia. L'Editore, tutta la redazione di Olbia.it e OLBIAchefu con tutto lo staff di Dodify si stringono con caloroso affetto alla direttrice Angela Galiberti porgendo le più sentite condoglianze a lei e ai suoi familiari per l'immensa perdita. I funerali di Mattia Deiana si svolgeranno domani, 8 febbraio 2020 alle ore 15.30 nella Chiesa di Sant'Antonio e Sant'Isidoro in Rudalza con partenza dall'ospedale Giovanni Paolo II di Olbia alle ore 15.