giovedì, 05 agosto 2021

Informazione dal 1999

Cultura, Arte e Spettacolo

Olbia ospita The Look of The Year

La stilista Giovanna Campisi ci racconta come partecipare al più famoso concorso della moda

Olbia ospita The Look of The Year
Olbia ospita The Look of The Year
Laura Scarpellini

Pubblicato il 18 aprile 2021 alle 06:00

condividi articolo:

In questo clima di grande apprensione, la moda e la bellezza chiedono spazio con l'appuntamento a Olbia delle selezioni per il concorso più famoso: The Look of The Year 

Olbia. Il filo della moda compie giri lunghissimi andando ad unire il design, il mondo fashion, la bellezza, le modelle, gli stilisti, i grandi fotografi e tutti gli operatori che contribuiscono a far grande questo settore. Il comparto della moda è da sempre tra le eccellenze del nostro Paese. Il talento creativo italiano, è il vanto di diverse generazioni che nella moda hanno creato veri e propri imperi.

Incontriamo la stilista Giovanna Campisi che dai suoi trascorsi nell’architettura ha tratto sempre l’ispirazione per i suoi accurati tagli sartoriali, e la pulizia delle sue linee. Stavolta però l’apprezzata architetta della moda, non ci illustra una sua nuova capsula, ma ci introduce nell’affascinate mondo di The Look of the Year: “Nei prossimi 6 e 7 maggio inizierò i casting nel mio nuovo ufficio sito presso il Pala's Office. Ci si è organizzati nel pieno delle normative anti Covid con casting prenotati con ingressi contingentati”.

The Look of the Year è la competizione di eccellenza nel mondo del fashion che decreta di anno in anno gli standard di bellezza, stile personalità delle future top model a livello mondiale. Giovanna Campisi che la moda la vive attraverso tutti suoi ingranaggi da tempo, si occupa si selezionare e introdurre nel mondo della moda mondiale, volti nuovi della Sardegna e non solo.

“Questo appuntamento a Olbia con le selezioni per il concorso top a livello mondiale nel settore della moda, è un segnale forte che vogliamo trasmettere: non ci facciamo abbattere dall’emergenza Covid, e nello stesso tempo rispettiamo le regole che ci vengo indicate: la sicurezza è da tenere sempre al primo posto, magari perché no, con la massima eleganza!”.

Chi può partecipare a queste selezioni chiediamo a Giovanna Campisi: “Cerco ragazzi e ragazze dai 15 ai 22 anni che abbiano il desiderio di comprendere quale direzione prendere per poter arrivare a solcare le passerelle più ambite del mondo della moda. Essendo un format Internazionale pertanto possono iscriversi anche ragazzi stranieri, oppure residenti in altre regioni d'Italia”.

Chiunque intenda partecipare alle selezioni di The Look of the Year potrà inviare la propria candidatura a [email protected] Basterà inserire i propri dati comprendendo eta', altezza, taglia, telefono, e residenza. In questo modo verrà contattato per essere  inserito nella prossima selezione che si terrà a  Olbia.

Chiediamo a Giovanna Campisi perché valga la pena di partecipare a questo concorso mondiale: “Attraverso questo concorso si offre l'opportunità di accedere al nostro mondo, ed alla nostra professionalità senza avere dei limiti. Intendiamo abbracciare qualsiasi forma di entusiasmo, ed intraprendenza”.

Ma la frenetica attività di Giovanna Campisi con The Look of the Year non si ferma di certo con l’appuntamento di Olbia: “ Per quanto riguarda gli eventi  saremo al sud Sardegna con uno shooting in catamarano a Villasimius, ed un evento a Pula. Il 1 luglio a Villa Mosca , realizzeremo 2 shooting fotografici tra Porto Rotondo e Porto Cervo, mentre  la finale regionale del concorso si terrà nella cornice del suggestivo Teatro Mario Ceroli,  di Porto Rotondo. Infine il prossimo settembre porterò 2 ragazze e due ragazzi, alla finale mondiale a Sanremo. Insomma tante emozioni grazie al meraviglioso mondo della moda e delle sfilate. Ci aspetta un calendario selezionato con location di eccellenza per creare le basi che possano portare ad una conoscenza più approfondita del format internazionale, che ha aperto le porte del mondo della moda a tantissime top e volti noti del jetset televisivo”.

Prosegue ancora a raccontarci Giovanna Campisi: “La finale regionale a Porto Rotondo sarà una serata dedicata alla moda con brand selezionati, giovani designer del contest moda MONOCHROME, creato per le Accademie, e gli istituti di design e fashion awards per stilisti sartoria uomo. Insomma conosceremo meglio un brand d’eccellenza con il suo impegno per la sostenibilità. Il progetto è supportato dal Comune di Olbia, e dal Consorzio di Porto Rotondo e realizzato in collaborazione con un team di professionisti di eccellenza che hanno risposto al mio invito”.

Giovanna Campisi si congeda, lasciandoci curiosità per questo prossimo appuntamento, che riesce ad offrire una concreta opportunità professionale a chi vuole far parte dell’universo della moda: “La promessa è da parte mia di poter garantire un servizio di eccellenza per chiunque voglia dedicarsi al settore della moda e creare una visione innovativa del modo di metterla in scena”.

In questo delicato momento che tutti noi stimo vivendo c’è bisogno di leggerezza, e di circondarsi di bellezza, in tutte le sue forme. Look of the Year ne è l’espressione in tutte la sue forme da decenni. Da seguire, assolutamente.

FOTO: Alberto Barroccu