Sunday, 16 June 2024

Informazione dal 1999

Annunci, Bianca, Cronaca, Lavoro

Olbia, non trova lavoro: la richiesta di aiuto di un giovane

L'appello sui social

Olbia, non trova lavoro: la richiesta di aiuto di un giovane
Olbia, non trova lavoro: la richiesta di aiuto di un giovane
Giada Muresu

Pubblicato il 15 December 2023 alle 13:00

condividi articolo:

Olbia. La ricerca di lavoro può essere un'esperienza avventurosa, ma spesso impegnativa. Olbia, con il suo mix di turismo, industria e servizi, offre diverse opportunità professionali: la maggiore richiesta avviene nel periodo estivo quando sia lavoro che le possibilità di scelta aumentano in maniera esponenziale. Nel periodo invernale invece, non è così semplice cercare lavoro in città, lo testimoniano i numerosi annunci pubblicati anche tramite social che le persone utilizzano per trovare una qualche occupazione.

A tal proposito, un giovane olbiese L. P. ha attirato l'attenzione di amici e non solo, con un breve post pubblicato su Facebook nel quale chiede aiuto nella condivisione per cercare un posto di lavoro: "Raramente faccio sti post, perché solitamente riesco a trovare da solo. Ma ho bisogno di lavorare. Sono sardo, vivo a Olbia, preferibilmente preferirei rimanere in zona, ma non avrei problemi a spostarmi anche fuori. Avrò mandato un botto di email ma non rispondono. Purtroppo ho il CV fermo dal 2017 perché sono abituato ad andare di persona. Ma sto avendo difficoltà a trovare, per cui se condividete il più possibile vi sono riconoscente. Io faccio lo chef de rang, o al banco (qualifica sia per caffetteria che drink) Ma non avrei problemi a fare altri lavori, mi arrangio anche in edilizia, giardinaggio. Qualsiasi cosa", questo l'appello pubblico di L. P. che è già stato condiviso da tante persone nella speranza di far trovare un lavoro al giovane.

Ma oltre agli appelli sui propri social, è utile comprendere il tessuto economico della città che aiuterà a concentrare la ricerca in settori in crescita ma bisogna ovviamente tener conto delle proprie esperienze. E' fondamentale aggiornare il Curriculum Vitae, assicurandosi che lo stesso rifletta le competenze, esperienze e obiettivi professionali in modo chiaro e accattivante. Importante anche esplorare le risorse online per cercare lavoro tramite siti web che sono soliti pubblicare annunci di lavoro, come LinkedIn, InfoJobs, o siti specializzati nel settore nel quale si sta cercando, tutti possono essere strumenti preziosi.

Altro punto fondamentale da tenere in considerazione è la partecipazione a eventi locali, fiere del lavoro e incontri di settore per connettersi con professionisti e datori di lavoro. Un esempio lampante è l'incontro che da tempo si svolge in città presso il museo archeologico, dove le imprese del territorio incontrano i canditati (leggi qui). L'evento organizzato da Fipe Gallura Confcommercio Nord Sardegna nasce come momento di ricerca, scambio e confronto, un'opportunità imperdibile di incontro tra domanda e offerta.

Anche il contatto personale può spesso fare la differenza nella ricerca di lavoro, il classico passaparola tra amici e conoscenti, ma è necessario sfruttare le risorse locali, consultando le agenzie per l'impiego locali, i centri per l'impiego e le associazioni professionali. A Olbia, l'Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro "ASPAL" si trova in via Romagna 10 lì è possibile prendere un appuntamento ed essere seguiti nella ricerca del lavoro in base alle proprie attitudini e conoscenze. Lo stesso sito regionale offre quotidianamente possibilità sparse su tutto il territorio (entra qui).