Da 1018 giorni 15 ore 33 minuti 44 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Olbia

Talenti Olbiesi. Gabriele “Kaizèn” Deriu apre il suo studio di registrazione

Un artista poliedrico, un sogno e un progetto: ecco K-Studio

Brili immobiliare 1400

Olbia, 10 Settembre 2017 – Olbia è sempre stata una cittadina ricca di musicisti, cantanti, cover band, iniziative musicali, concerti. Una città quasi dalla doppia vita, dove la passione per il pentagramma va dal pop al rock alternativo, passando per il rap. In questo fertile terreno musical-culturale è fiorito il talento dell’ormai famosissimo Salmo, ma sono fioriti tanti altri talenti. Oggi parliamo di un altro gioiello musicale olbiese: Gabriele Deriu, artista ventottenne che per la sua città e per se stesso  ha grandi  progetti.

Essere artisti oggi è molto  difficile, è un’immagine che con gli  anni è  stata sminuita,  forse per colpa dei talent show. Voglio  dare il mio contributo in modo diverso e a giugno ho aperto uno studio di registrazione che si chiama K studio – racconta con orgoglio l’artista olbiese -. ‘K’ sta per Kaizèn, un termine Giapponese che significa ‘cambiare in meglio’, che poi è quello che io desidero per Olbia“.

Spesati article offerte 300

La formazione musicale e culturale di  Gabriele è complessa e sofisticata. “Nel  2008 mi sono trasferito a Roma e ho iniziato il mio percorso di studi al MIA, una scuola privata dove mi sono diplomato dopo 5 anni e contemporaneamente ho lavorato come assistente di  studio, armonia e come arrangiatore. In questo percorso, è emerso il  desiderio di  diventare produttore – continua l’artista olbiese -. Nel  2014 mi sono  trasferito  a Milano dove ho lavorato con Luca Rustici come assistente di  studio e dopo un anno  e mezzo ho iniziato la collaborazione con  EN?GMA, famoso rapper olbiese. Con lui ho iniziato un’intensa collaborazione per l’album Random inciso da Sony, e l’album Indaco, (un lavoro contemplativo nel quale En?gma si racconta attraverso l’immaginario dei bambini indaco, ndr) dove ho curato registrazione, direzione artistica, management e produzione di due brani”.

Gabriele Deriu, per inseguire il  suo  sogno, non si  ferma mai e nel 2016 ritorna a Olbia: “Ho deciso di  creare qualcosa qui, di dare il mio contributo alla mia città natale che ritengo ricca di talenti e di musica. Non solo, questo mi consente di  stare più a stretto contatto con  En?gma, per continuare la nostra collaborazione. Lo studio  è  stato progettato da Lorenzo Pozzi – continua Gabriele Deriu -, ingegnere di Milano tra i più importanti in Italia per quanto  riguarda la progettazione di  studi di registrazione”.

Olbia ora possiede un gioiello in via Apulia: “ Il mio  sogno – conclude l’artista – è  riuscire a produrre un talento valido, che sto  cercando, e accompagnarlo in tutta la sua carriera musicale. Non solo, nel mio studio offro servizi di mixing e mastering, beat making, composizione colonne sonore, arrangiamenti, cantautorato, indi erock, musica leggera. Insomma, un panorama musicale molto vasto. Il percorso  che ho  fatto in tutti questi  anni di studio, formazione e lavoro mi ha aiutato a capire quale sia il mio ruolo all’interno della musica. Desidero  anche che il mio studio diventi un punto di ritrovo per musicisti olbiesi e non solo”.

Auguriamo a Gabriele Deriu di perseguire il suo progetto ambizioso, che renderà  Olbia una città migliore.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto