Saturday, 20 April 2024

Informazione dal 1999

Altri Sport, Sport

Olbia: ecco il convegno "lo sport come prevenzione di disagio giovanile"

La terza tappa del percorso formativo "Educare allo Sport, educare attraverso lo sport"

Olbia: ecco il convegno
Olbia: ecco il convegno
Olbia.it

Pubblicato il 22 February 2024 alle 17:00

condividi articolo:

Olbia. Domani, 23 febbraio 2024 si terrà il convegno dal titolo suggestivo "Lo Sport come Prevenzione di Disagio Giovanile". Questo evento, che rappresenta la terza tappa del percorso formativo "Educare allo Sport, educare attraverso lo sport", è stato organizzato dalla Polisportiva Porto Rotondo, con il sostegno dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Olbia e la collaborazione dei Salesiani della Parrocchia di San Ponziano.

L'appuntamento è fissato per venerdì 23 febbraio alle ore 15:00, presso l'Aula Magna del I.I.S. Amsicora in Via Emilia Olbia. Il convegno si preannuncia come un momento di riflessione e confronto sul ruolo dello sport nella prevenzione del disagio giovanile, un tema di grande attualità e rilevanza sociale.

A tenere il palcoscenico sarà il Prof. Nardino Degortes, figura di spicco nel panorama sportivo e accademico. Con una laurea in Economia e Commercio e un'altra in Scienze e Tecnica dello Sport, il Prof. Degortes vanta una lunga esperienza come docente di atletica leggera presso l'ISEF dell'Aquila e di Teoria dell'allenamento presso la Facoltà di Medicina, Corso di Laurea Specialistica in Scienze e Tecnica dello Sport. Il Prof. Degortes ha anche ricoperto ruoli di responsabilità significativi, come Responsabile del Mezzofondo Club Italia e della Squadra Nazionale Assoluta Mezzofondo veloce e prolungato, oltre ad aver diretto scientificamente la Scuola Regionale dello Sport.

La sua partecipazione al convegno promette un contributo prezioso alla discussione sulle potenzialità dello sport nel promuovere il benessere psicofisico dei giovani e nel contrastare fenomeni di disagio sociale. Sarà un'occasione imperdibile per approfondire tematiche importanti e per tracciare nuove prospettive per il futuro dell'educazione e della promozione della salute attraverso l'attività sportiva.