Monday, 15 July 2024

Informazione dal 1999

Motori, Sport

Olbia: come arrivare e come spostarsi in città

Ecco tutte le informazioni utili

Olbia: come arrivare e come spostarsi in città
Olbia: come arrivare e come spostarsi in città
Olbia.it

Pubblicato il 30 August 2023 alle 07:00

condividi articolo:

Tutte le informazioni sull'aeroporto di Olbia

Il nostro stivale ha da Nord a Sud mete turistiche e vacanziere di assoluto fascino, che non hanno nulla da invidiare alle destinazioni estere. Basti pensare alle meraviglie di Lazio, Abruzzo, Sicilia, Valle d’Aosta e così via, per capire che ciascuna di esse è apprezzabile per motivi differenti. Il filo comune che le unisce è la capacità di attirare per tradizione ed innovazione ogni volta uniche. Una delle città in questione è Olbia, il cui nome deriva dal greco e significa “felice”, “fortunato”. E non è certamente un caso. Situata nel Nord-Est della Sardegna, l’isola italiana ospita quindi questa località oggetto di grande attenzione da parte di turisti e non solo. Esaminiamone nello specifico l’aeroporto, con informazioni utili circa il noleggio auto, il parcheggio, il servizio di trasporto per arrivare nel centro città e le zone limitrofe, ed altre curiosità legate allo scalo di Olbia.

Che compagnia vola da Olbia?

Dopo una premessa con tanto di curiosità sull’etimologia del nome della località sarda, incentriamo ora il focus sull’aeroporto di Olbia Costa Smeralda, partendo dalle compagnie aeree che volano in questa area geografica che, nel periodo di ferragosto, ha visto migliaia di arrivi. L’isola sarda che è contesto ospitante di tale luogo, ha nello scalo di Olbia, posto nella zona Nord-Est della Sardegna, uno snodo cruciale. Un punto di approdo e decollo di numerose compagnie: easyJet, Volotea, Wizz Air Malta, Aeroitalia, Neos Air, Air Connect e Mistral Air. Ognuna delle aziende aeree menzionate offre l’opportunità di voli diretti, adatti a risparmiare tempo evitando cosi eventuali scali.

Come spostarsi dall'aeroporto di Olbia?

Ovviamente nel momento in cui si arriva in un aeroporto, compreso quello in oggetto di Olbia, occorre sapere anche come muovere dal punto citato. Quindi come spostarsi dall’aeroporto verso il centro città o le zone limitrofe. Per farlo solitamente l’opzione prediletta è quella del servizio bus: in questo caso individuiamo 2 linee che partono proprio dall’aeroporto sardo. Essi hanno fasce orarie che coprono sia la mattinata che le ore serali, percorrendo tragitti che uniscono il suddetto scalo al centro cittadino. Ogni venti minuti, circa, (ogni 40 minuti dopo le 20:00) vi è una corsa, al costo classico del biglietto per autobus. Un esborso economico contenuto per spostarsi agevolmente se non si ha a disposizione un’auto a noleggio o di proprietà. Ciò non esclude anche le opzioni alternative come i taxi, treni o le navette.

Quanti Gate ha l’aeroporto di Olbia?

L’aeroporto di Olbia, nell’isola sarda, ha subito diversi lavori di ristrutturazione nel corso degli anni. Questi accorgimenti strutturali hanno ampliato il numero di gate a disposizione di questo punto di approdo e decollo aereo. Ad oggi si contano circa 16 gates, e 40 banchi per la pratica del check-in. Una cifra molto ampia, dunque, che consente l’accoglienza di una vasta platea di turisti ed avventori amanti dei viaggi.

Senza dimenticare che dispone di una connessione internet molto buona – considerata la mole di turisti – anche se potrebbero esserci delle limitazioni, sia per consentire a tutti di navigare velocemente, come la possibile restrizione sui video, sia se si vuoi navigare su portali dalle regolamentazioni più stringenti, come le app dei casino di gioco digitale più usate  o comunque tutti quei settori soggetti a normative severe.

Quanto dista Olbia dall'aeroporto?

Dopo aver analizzato la struttura dell’aeroporto di Olbia, passiamo ora in rassegna un’altra questione: quella riguardante la distanza che separa quest’ultimo dal centro città. Abbiamo sopra parlato del modo per percorrere questa distanza, ma non dei chilometri che la caratterizzano. Stiamo parlando di 4 km di percorrenza che come detto possono essere coperti tramite corse con autobus. I chilometri poi arrivano a toccare i 30 circa, se parliamo della distanza tra l’aeroporto sardo e Porto Cervo, altra meta turistica ambita del luogo. Raddoppia tale cifra, quindi arrivando ai 60 km se si relaziona lo scalo a Santa Teresa di Gallura. Bisogna aggiungerne altri 30, quindi quota 90 chilometri, per raggiungere dall’aeroporto il Golfo di Orosei.

Quanto costa il parcheggio all'aeroporto di Olbia?

Esistono numerosi parcheggi low cost aperti h24 presso l’aeroporto di Olbia con varie compagnie ad occuparsi della gestione di questo servizio. Oltre i tradizionali parcheggi ospitanti gli autonoleggi, vi sono anche quindi possibilità di un esborso ridotto. Un aspetto da considerare quando si viaggia e ci si ritrova in un territorio che non conosciamo. I costi dipendono molto dalla compagnia scelta, ma genericamente si ha una tariffa di 2,50 euro per la prima ora di sosta, che arriva ai 16,50 euro per tutta la giornata. Questo per la sosta lunga; per quella breve, invece, (gratuita entro i primi 10 minuti) il costo è di 5,00 dopo la prima ora, e di 27 euro per le 24 ore.

Come si noleggia l'auto all'aeroporto di Olbia?

A proposito di parcheggio e sosta, va da sé il collegamento poi ad un altro punto d’analisi per ciò che concerne l’aeroporto di Olbia: il noleggio auto. In questo caso proprio come per il parcheggio vi sono diverse compagnie, conosciute anche come “car rental”. Al costo di 5 euro come base di partenza, si ha la possibilità di noleggiare un’auto recandosi all’ufficio presente nel Terminal. Le aree di ritiro e restituzione dell’auto sono le medesime, quindi non si hanno nemmeno inconvenienti di natura logistica. Inoltre tali uffici sono tranquillamente raggiungibili a piedi trovandosi a poca distanza dall’uscita del Terminal dell’aeroporto sardo.

Dove vola easyJet da Olbia?

Come anticipato nel paragrafo dedicato alle compagnie aeree che volano presso questa località o che muovano dalla stessa per recarsi altrove, ve ne sono molte. Tra queste easyJet, marchio affermato e riconosciuto del settore che copre ormai una pluralità enorme di mete turistiche e non. I voli in partenza da Olbia di stampo easyJet raggiungono sia destinazioni nostrane che estere. Partendo dalle metropoli quali Milano, Napoli, Venezia, per spostarsi fuori Nazione, quindi verso Ginevra, Londra, Parigi, Nizza, Amsterdam, Basilea, Bordeaux, per citare le principali mete attenzionate. Tragitti aerei che nel caso dell’azienda citata hanno un costo economico basso rispetto alla concorrenza. Motivo per cui utilizzare questa compagnia preferendola alle altre, può essere un’ottima idea per salvaguardare le spese di volo, e investire denaro in altri ambiti. D’altronde i viaggi comportano varie spese: dall’hotel o alloggio nel luogo raggiunto, al cibo, e gli spostamenti. Senza contare i costi accessori ed extra derivanti da altre necessità che possono sorgere in corso d’opera. Ecco, dunque, che risparmiare per il viaggio aereo è essenziale al fine di avere qualcosa in più da destinare sul piano finanziario ad altre finalità.