Tuesday, 27 February 2024

Informazione dal 1999

Altri Sport, Annunci, Eventi, Sport

Olbia, al via lo Stage di MMA con i maestri Luigi Sarigu e Mario Rama

Ecco i dettagli

Olbia, al via lo Stage di MMA con i maestri Luigi Sarigu e Mario Rama
Olbia, al via lo Stage di MMA con i maestri Luigi Sarigu e Mario Rama
Ilaria Del Giudice

Pubblicato il 28 January 2024 alle 07:00

condividi articolo:

Olbia. Il Team Petrosyan Academy propone uno Stage di MMA, gestito da due maestri con più di venticinque anni di esperienza in Kickboxing, Muay Thai e Jujitsu: Luigi Sarigu e Mario Rama. I maestri spiegheranno alcune tecniche dettagliate per questi stili di combattimento quali: striking, tecniche di proiezione, immobilizzazioni, disarticolazioni, leve articolari e strangolamenti. Lo stage si terrà sabato 3 febbraio, ad Olbia in Via Barcellona 195 e avrà una durata di 2 ore (dalle 16:00 alle 18:00).

Ecco la descrizione del corso del maestro Rama: “Il corso sarà così suddiviso: il maestro Sarigu si occuperà della parte a terra con proiezioni, leve articolari e sbilanciamenti, tutto il lavoro corpo a corpo; io invece seguirò la parte in piedi dello striking; mi occuperò della parte pugilistica con calci e ginocchiate. Abbiamo deciso di dare insieme un contributo alle arti marziali miste, ovvero allo sport da combattimento più famoso e attrattivo per i giovani di oggi. Tuttavia, il nostro obiettivo è anche quello di spiegare che purtroppo c’è stata una distorsione dell’immagine sportiva: molti, guardando video di arti marziali miste, trascendono nella violenza in sé. Uno stage dunque a doppia formazione: educazione sportiva e tecniche corrette da limitarsi al giusto atteggiamento da adottare in uno sport da combattimento, senza usarle a sproposito nei litigi o anche in maniera non consona in un incontro. Le arti marziali miste sono un’arma letale perché sono sport da combattimento molto completi e, se non si eseguono nel modo giusto e non si limitano al solo contesto sportivo, si può incorrere anche in problemi legali. Purtroppo le nuove generazioni e i media, con i video tutorial presenti sul web, danno un’immagine brutta di questo sport. L’intenzione di questo seminario è dare delle nozioni corrette del comportamento sportivo da adottare dentro il ring e fuori dalla palestra, perché pensiamo sia importante dare un contributo sociale, spiegando ai ragazzi innanzitutto come difendersi e, eventualmente, anche entrare nel mondo delle competizioni ma nel rispetto delle regole. Un corso importante di 2 ore dove partiremo dalle basi tecniche e dal regolamento sportivo, per spiegare poi quelle che sono le varie e proprie discipline integrate, chiamate arti marziali miste”.