martedì, 19 ottobre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Mobilità internazionale solo per le università: insorgono le associazioni

Mobilità internazionale solo per le università: insorgono le associazioni
Mobilità internazionale solo per le università: insorgono le associazioni
Olbia.it

Pubblicato il 20 luglio 2016 alle 17:13

condividi articolo:

Olbia, 20 Luglio 2016 - Mobilità internazionale finanziata dalla Regione Sardegna. Una buona notizia da 3 milioni di euro: tanto ammonta il fondo dedicato. Peccato, però, che questa mobilità finanziata sia solo quella in capo alle università e alla formazione in generale. Motivo, questo, che sta facendo scendere in campo le associazioni sarde che da anni si occupano di mobilità internazionale giovanile al di fuori dei circuiti di formazione.

"Veniamo a conoscenza dai mezzi di stampa e dallo stesso sito istituzionale della Regione Sardegnadella conferma esclusiva del finanziamento di 3 milioni di euro alle università sarde in favore dellamobilità internazionale degli studenti. Le nostre associazioni, impegnate da anni nella promozione dellamobilità internazionale per tutti i giovani sardi, ritengono utile il provvedimento regionale ma, nontrovando riscontro all’interno dello stesso di adeguate risorse per la mobilità internazionale rivolta aigiovani a rischio di esclusione e marginalizzazione sociale e/o al di fuori dei canali dell’educazioneformale/universitaria (finanziata ai sensi dell’art. 9 comma 9. lett. e della L.R. 3 del 7 agosto 2009),chiedono che venga posta altrettanta attenzione verso quei giovani con minori opportunità, garantendoloro il sostegno di uno strumento finalizzato alla loro formazione, alla crescita individuale, culturale eprofessionale - spiegano le associazioni -.Al fine di supportare tale richiesta e sensibilizzare gli organi preposti e i cittadini, le associazioni ABìCì,ACLI, AEGEE-Cagliari, ESN Cagliari, Malik, Mine Vaganti NGO, NUR, Rete Sarda della CooperazioneInternazionale, Studenti per la Città, Sulcis’s Youth, TDM 2000, YOUSardinia e Associazione CulturaleNieddì, si riuniranno il giorno 21 luglio alle ore 10.30 di fronte all’Assessorato della Pubblica Istruzionedella Regione Sardegna, Viale Trieste 186, per una conferenza stampa".

L'associazione Mine Vaganti, a Olbia, ha portato avanti diversi progetti di mobilità internazionale: Motivation Matrix, Learn and Back, Sport in action.