Da 552 giorni 14 ore 4 minuti 25 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Eventi

Luras: le Domos aprono le porte alla tradizione, musica e cultura

Phone Doctor 1400

Luras, 3 giugno 2019 – La città di Luras riapre le sue “case”, per la 7^ edizione della manifestazione che si terrà il prossimo 15 e 16 giugno.

“Domos Abbeltas” si pone come le uniche “cortes apertas” della Gallura. 
L’evento fortemente voluto dall’assessorato comunale al Turismo,  ha coinvolto in prima persona il vice sindaco Mauro Azzena.

Morostesa 2019

Ci saranno le  storiche  anguille, l’artigianato artistico del legno, dei coltelli, dei dolci, delle ceramiche, delle panadas, sa cozzula in su fundheddju, della zuppa gallurese e tanto altro ancora.

Con questa manifestazione, che  di certo si pone come l’evento di punta di tutto l’anno, non mancheranno in città tanti   appuntamenti  collaterali divisi tra le due giornate di sabato e domenica.

Intanto però nella sera del venerdì  (14 giugno), le “domos” visiteranno  le “domos”. Sarà un anteprima della manifestazione in cui  chi realizza le domos, visità anche quelle degli altri. Diversamente, durante la due giorni non ci si riuscirebbe. Enogastronomia, artigianato e arte, dunque, si fondono per una manifestazione allegra e gustosa tutto all’insegna della cultura e delle tradizioni locali. Anche i palazzi storici di Luras faranno bella mostra delle loro bellezze: “del giudice Depperu” e“Tamponi-Perantoni”, il museo “Galluras”e la collezione “Forteleoni”. 

Gli ospiti che si alterneranno in questa edizione sono diversi: 
1. CANTADORES ITINERANTI: EMANUELE BAZZONI, TONINO PIRA, MARCO
BANDE, BRUNO MALUDROTTU, FRANCO DEMURU e GIOVANNI PUGGIONI
2. BANDA MUSICALE TEMPIO PAUSANIA
3. FUNKY JAZZ ORCHESTRA BERCHIDDA
4. BOES E MERDULES OTTANA
5. ROBERTO DIANA
6. LA MASCARA GADDURESA

Sarà  Maria Paola Pirina, con il  Gruppo Folk lurese, a coordinare i gruppi folk itineranti: Olbia, Calangianus, Sant’Antonio, LuNaracu, Bortigiadas,Trinità, Luogosanto,Santa Maria della Neve(Arzachena), Mini folk città di Tempio.  

Ritorna anche il Festival delle Fisarmoniche dedicato a Tamponeddu e sarà
presentato anche il mini gruppo folk di Luras, sempre nato in onore al grande cantore lurese.

Sarà la volta poi della  seconda  mostra di pittori luresi con  l’apertura della sala dedicata allo scrittore Filippo Addis al palazzo Tamponi-Perantoni, dove verrà presentato un libro inedito dello scrittore. Nella sala consiliare, Andrea Muzzeddu presenterà la sua ultima opera  letteraria, e  nella chiesa parrocchiale, sarà illustrata un’antologia di preghiere alla Madonna in sardo logudorese. 
La manifestazione è  stata resa possibile grazie al gran lavoro organizzativo del Comune, con le diverse associazioni del paese.

Imperdibile appuntamento con la tradizione sarda.

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra parigi amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto