lunedì, 04 luglio 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

La poesia di un olbiese letta a sorpresa durante L'Eredità

L'eredità è il titolo della poesia di Giovanni Tali - Contini

La poesia di un olbiese letta a sorpresa durante L'Eredità
La poesia di un olbiese letta a sorpresa durante L'Eredità
Patrizia Anziani

Pubblicato il 28 ottobre 2021 alle 19:51

condividi articolo:

Olbia. Sorpresa durante il programma televisivo di Rai 1: L'Eredità diretto da Flavio Insinna. Lo scorso 26 ottobre, nel corso dell'anteprima televisivo il noto conduttore ha voluto omaggiare un poeta olbiese, l'ex finanziere in pensione Giovanni Tali - Contini, facendo leggere in diretta dalle bellissime Ginevra Pisani e Samira Lui alcuni suoi versi dal titolo "L'Eredità" dedicati proprio alla famosa trasmissione che tocca ora il traguardo dei 20 anni. 

  Giovanni Tali - Contini, nato nel 1935 è un olbiese doc, nonostante la sua forte esperienza e gli studi approfonditi in materie fiscali ed amministrative e gli anni di carriera che lo hanno visto lavorare per molti anni lontano da Olbia, non ha mai abbandonato la sua passione per gli studi classici che ha coltivato fin dai tempi del liceo. Nel tempo trascorso tra Roma e Varese, Como, Novara, Biella e Bolzano, oltre a dedicarsi al suo lavoro con impegno e profitto ha scritto oltre mille poesie in lingua italiana e in vernacolo ed è autore di diverse novelle in lingua italiana.

Il poeta olbiese di recente ha pubblicato un pregevole volume di poesie che "affrontano diversi temi ma si concentrano soprattutto su tematiche attuali e sociali che ruotano intorno alla decadenza dei costumi sociali, all’incapacità di prestare attenzione a quanto tutto stia percorrendo una discesa pericolosa, dimenticando quanto invece il bene comune sia compito quotidiano di tutti. A tutto questo, l’autore associa componimenti più emotivi, più personali, in cui sembra aprirsi a pensieri ed emozioni vibranti come ricordi ma luminosi come un futuro tutto da divenire".

Queste simpatiche rime non sono sfuggite alla attenzione di Insinna che le ha volute condividere in diretta tv con milioni di italiani.  

L'eredità
Se volete aver fortuna
(e qualcuno non lo sa),
il sapere vi accomuna:
ecco, c'è l'eredità.
Gran quizzone della RAI,
dall' Insinna ben condotto
con furor come non mai,
proprio come l'uomo dotto:
che con fare spiritoso
è severo ed amoroso.-
Olbia, 13 ottobre 2021
Giovanni Tali-Contini