sabato, 27 novembre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

La Maddalena si conferma comune riclicone

La Maddalena si conferma  comune riclicone
La Maddalena si conferma  comune riclicone
Laura Scarpellini

Pubblicato il 31 ottobre 2020 alle 12:00

condividi articolo:

La Maddalena, 1 novembre 2020 - Nei giorni scorsi si è tenuto a Roma presso il Nazionale Spazio Eventi di via Palermo, lo storico concorso di Legambiente che pone l'accento sulla gestione rifiuti urbani.

L'EcoForum vuole essere l'occasione per fare il punto sulla gestione della raccolta differenziata nel nostro Paese, mettendo a confronto le varie realtà comunali.Da nord a sud con isole comprese, i comuni e i consorzi hanno valutato il loro operato in merito alla propria gestione dei rifiuti urbani.

Nella 24esima edizione del concorso Corepla, storico partner dell’iniziativa, ha consegnato i premi speciali della categoria “Migliore raccolta degli imballaggi in plastica” ai Comuni di Chiari (BS), La Maddalena (SS) e Massa Lubrense (NA).

I dati riportati da Legambiente hanno confermano che la Sardegna nel 2019, ha compiuto progressi notevoli nella raccolta degli imballaggi in plastica, andando ad occupare il primo posto tra le regioni italiane per quantità di materiale raccolto. Un balzo del +12,8 rispetto all'anno precedente.

La Maddalena, con i suoi 11 mila abitanti è riuscita ad attivare un servizio di raccolta porta a porta settimanale, attestandosi con un pro capite di 45kg/ab/anno superando di ben 13punti il pro capite regionale. Un grande risultato che ripaga l'amministrazione comunale dei grandi sforzi compiuti in quest'ultima stagione.

Un bilancio a fine competizione tutto positivo che conferma il cammino de La Maddalena, verso l’obiettivo “Comuni Rifiuti Free”.I comuni denominati ricicloni ad oggi sono 598, con la maggiore concentrazione nel Nord-Est con il suo porta a porta, e la tariffazione puntuale.

La Sardegna ha iniziato a prendere molto seriamente il suo ruolo ambientalista, e questo ennesimo riconoscimento ad un comune sardo ne è la riprova.