domenica, 17 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

La Maddalena, è arrivata la prima nascita del 2015: è una bimba

La Maddalena, è arrivata la prima nascita del 2015: è una bimba
La Maddalena, è arrivata la prima nascita del 2015: è una bimba
Olbia.it

Pubblicato il 09 gennaio 2015 alle 18:11

condividi articolo:

Olbia, 09 Gennaio 2014 – Si chiama Gioia la prima bambina nata del 2015 a La Maddalena, nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Paolo Merlo. Alle 10.40 di questa mattina, nella sala parto del Paolo Merlo è venuta alla luce, in seguito a parto naturale, Gioia Masoni, primogenita di Pamela Orecchioni, impiegata di Palau di 26 anni, e del geometra originario di Porto Pozzo, Roberto Masoni, di 28 anni. Il 2014 si chiude nell’Isola di La Maddalena con un incremento delle nascite superiore al 12%; dai 68 nati del 2013 si è passato infatti ai 77 del 2014; a questi devono aggiungersi una decina di donne, che rischiavano di partorire prima della 34esima settimana, e sono state indirizzate verso altre strutture sanitarie che garantiscono, a differenza delle strutture galluresi, l’assistenza neonatologica con terapia intensiva. “Abbiamo notato nell’ultimo anno una maggior presenza di giovani donne provenienti dal territorio, come Palau, Santa Teresa, Arzachena”, spiega Sebastiano Uscidda, responsabile del reparto di Ostetricia dell’ospedale Paolo Merlo. Nel 2013 sono aumentate le partorienti italiane, sono state infatti pari all’88% (68 donne su 77), a cui si aggiungo 5 mamme rumene, 2 senegalesi, una domenicana e una thailandese. Le mamme che partoriscono al “Paolo Merlo” hanno mediamente 30 anni.

Cronaca

Cronaca