sabato, 15 maggio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Incendia due auto: incastrato operatore sanitario dall'occhio digitale

2 autovetture date alle fiamme dalla stessa mano

Incendia due auto: incastrato operatore sanitario dall'occhio digitale
Incendia due auto: incastrato operatore sanitario dall'occhio digitale
Olbia.it

Pubblicato il 09 aprile 2021 alle 09:53

condividi articolo:

Villacidro. Lo scorso 28 marzo due auto sono state avvolte dalle fiamme intorno alle 2 di notte.

Uno era parcheggiata una in via Cagliari a  Villacidro, e l'altra  in via Corte Casoni.  I Carabinieri avevano subito scoperto il dolo nei due incendi dolosi e avviato  immediatamente delle indagini. Fortunatamente  grazie alla presenza di diversi  sistemi di videosorveglianza privati e pubblici talvolta tali eventi possono essere ricostruiti.

Una delle vittime aveva fatto presente agli investigatori di avere sospetti nei confronti di un 36enne del paese, con cui vi era stato dell'attrito.Il presunto colpevole degli episodi incendiari  era stato  visto più volte nei paraggi.

I sospetti sono stati avallati grazie ad un video nel quale l’auto del responsabile dell’incendio si vede passare un  attimo prima del propagarsi della  fiammata. L'occhio digitale nascosto ha  ripreso l’auto, il  modello e marca  dell’indiziato. A quanto pare l'autore dei due episodi incendiari e un cittadino di Villacidro operatore socio-sanitario. Una vecchia conoscenza dei carabinieri del posto. Tutta la documentazione relativa ai due episodi incendiari è stata trasmessa alla Procura della Repubblica, presso il Tribunale di Cagliari che potrà valutare   gli elementi a carico dell'attentatore incendiario.