Tuesday, 21 May 2024

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Grave incidente stradale: poi la scoperta

Cinquantenne fermato per tentato omicidio

Grave incidente stradale: poi la scoperta
Grave incidente stradale: poi la scoperta
Olbia.it

Pubblicato il 18 April 2024 alle 12:40

condividi articolo:

Carbonia. Sarebbero emerse ipotesi agghiaccianti dietro l'incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio lungo la strada statale 126, coinvolgendo una donna poco più che cinquantenne e il suo ex compagno, coetaneo.

La donna è attualmente ricoverata in gravi condizioni presso l'ospedale Brotzu di Cagliari, ma non sarebbe in pericolo di vita. Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell'ordine, l'uomo avrebbe volontariamente causato lo scontro frontale tra la sua Alfa 147 e la Ford Fiesta della ex compagna lungo la statale 126, all'altezza del chilometro 16.

Tale gesto avrebbe avuto l'intento di attentare alla vita della donna, la quale lo avrebbe precedentemente denunciato per stalking, e avrebbe ottenuto un provvedimento giudiziario con il divieto di avvicinamento. Il fermo dell'uomo, attualmente ricoverato con lievi ferite presso l'ospedale Sirai di Carbonia, sarebbe stato eseguito con l'accusa di tentato omicidio. Gli investigatori della squadra mobile di Cagliari avrebbero recuperato diversi filmati che confermerebbero il comportamento premeditato dell'uomo e la sua intenzione di uccidere l'ex compagna.

La situazione ha richiesto un'attenta opera di coordinamento da parte della Procura di Cagliari, con gli investigatori della Mobile che hanno condotto accertamenti fino alle prime ore di questa mattina. Lo riporta L'Ansa.