lunedì, 26 settembre 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Golfo Aranci, parcheggi a Cala Sassari. GrlG: "quella zona ha bisogno di salvaguardia ambientale"

La nota dell'associazione ecologicsta GrlG

Golfo Aranci, parcheggi a Cala Sassari. GrlG:
Golfo Aranci, parcheggi a Cala Sassari. GrlG:
Olbia.it

Pubblicato il 19 settembre 2022 alle 10:51

condividi articolo:

Golfo Aranci. L'associazione ecologista GrlG torna a parlare della zona umida riservata alla sosta delle auto nella spiaggia di Cala Sassari, nel comune di Golfo Aranci.

Si legge nella nota: "Può uno stagno retrodunale esser trasformato – magari a pagamento – in un parcheggio per autoveicoli? L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) ha inoltrato (18 settembre 2022) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti in relazione alla trasformazione di fatto della zona umida di Cala Sassari, sul litorale di Golfo Aranci (SS) in un degradato parcheggio per autoveicoli".

"L’area appartiene al demanio marittimo (artt. 822 cod. civ. e 28 cod. nav.), tutelata con vincolo paesaggistico (decreto legislativo n. 42/2004 e s.m.i.), con vincolo di conservazione integrale (art. 10 bis della legge regionale Sardegna n. 45/1989 e s.m.i.) e dal piano paesaggistico regionale (P.P.R.). Sono stati coinvolti la Capitaneria di Porto di Olbia, la Soprintendenza per Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Sassari, il Comune di Golfo Aranci, il Corpo forestale e di vigilanza ambientale, informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tempio Pausania. Quella zona umida ha bisogno di un’efficace salvaguardia ambientale, non di permanente degrado", conclude la nota.