Sunday, 16 June 2024

Informazione dal 1999

Motori, Sport

È di Olbia il campione regionale di enduro classe 65 categoria cadetti

Le premiazioni

È di Olbia il campione regionale di enduro classe 65 categoria cadetti
È di Olbia il campione regionale di enduro classe 65 categoria cadetti
Olbia.it

Pubblicato il 10 January 2024 alle 14:00

condividi articolo:

Olbia. Si sono svolte lo scorso fine settimana a Portoscuso le premiazioni dei campionati di enduro e motocross organizzati dalla FMI per la stagione 2023. Molti i piloti che hanno preso parte alla cerimonia di premiazione, fra i quali Diego Bulleri, anno 2013, che si è aggiudicato il titolo di campione regionale di enduro nella categoria cadetti classe 65. Sempre di Olbia anche il vice campione regionale della classe 65 categoria debuttanti, Marco Leon Balata preceduto dal compagno di squadra Giovanni Mario Sanna di Arzachena tutti del Motoclub Stop&Go di Santa Teresa di Gallura.

Gli stessi piloti insieme ad altri atleti, a fine agosto, ognuno per la propria categoria, sono stati i porta colori sardi al Trofeo delle Regioni di Enduro svoltosi a Massa Marittima (Gr). Una passione quella di Diego iniziata nel 2020 presso la scuola Stop&Go di Santa Teresa di Gallura con il maestro Asole Giuseppe ex pilota con diversi titoli regionali, portata avanti sia nel Motocross (dove quest’anno ha conquistato il 4° posto nel campionato regionale) che nell’Enduro con molta passione e sacrificio portando a casa anche molte soddisfazioni una fra le ultime il 3° posto agli internazionali di Supercross svoltisi ad Olbia a ottobre. Nella stagione 2024, con il passaggio alla categoria successiva, lo vedremo impegnato, sempre con il suo numero 713, nella classe 85 junior sia nell’enduro che nel Motocross. Anche nelle categorie superiori i piloti Olbiesi si sono saputi difendere, infatti nel Motocross la classifica regionale ha visto al 1o posto Mirko Piemonte nella categoria Open, Bruno Setzi nella categoria MX2 e Piredda Samuele nella categoria 85 senior. Terzo posto per Massimo Monaco nella categoria Open, 2° posto per Piredda Mattia e 4° posto per il fratello Piredda Andrea nella categoria 125 Junior.

Nell’Enduro infine ha conquistato il 3° posto nella categoria Major 4t. Carlo Varchetta ed il 3o posto nella categoria Evo Gabriele Varrucciu. Si legge nella nota" Olbia nella stagione 2024 sarà nuovamente protagonista con una serie di manifestazioni motoristiche legate al mondo delle 2 ruote e fra le quali vedremo il 17 marzo una prova del campionato regionale motocross, il 2 giugno daranno nuovamente spettacolo gli internazionali di supercross, a seguire dal 18 al 20 ottobre la consueta tappa del campionato italiano di Motorally ed il 2 novembre atterrerà in città il trofeo delle regioni di Enduro, una gara che vedrà la partecipazione dei migliori piloti di tutte le regioni italiane".