martedì, 13 aprile 2021

Informazione dal 1999

Olbiachefu, Lettere, Generale

Covid, un'alunna di Golfo Aranci: "Io VOGLIO andare a scuola"

Covid, un'alunna di Golfo Aranci:
Covid, un'alunna di Golfo Aranci:
Marco Agostino Amucano

Pubblicato il 13 settembre 2020 alle 19:05

condividi articolo:

Golfo Aranci, 13 settembre 2020- Oggi Olbiachefu dà spazio ad una giovanissima alunna undicenne di Golfo Aranci, in procinto di iniziare le scuole medie con tutti i dubbi, incertezze e timori che la situazione attuale legata al ripresentarsi dello spauracchio Covid-19 prospetta, col rischio di una nuova chiusura delle scuole ed il ritorno della fallimentare didattica a distanza.

Il tema risale al maggio scorso, quando, dopo la traumatica esperienza (soprattutto per i bambini) del lockdown, per una bambina di Golfo Aranci si riaffacciava la possibilità di riassaporare il sole e il mare.

“Io VOGLIO andare a scuola" è il titolo del tema, che ha partecipato ad un concorso indetto dall’associazione Onlus OPAM (Opera di Promozione della Alfabetizzazione nel Mondo), con sede a Roma, e pubblicata nell’omonima rivista (numero di maggio-giugno 2020, n. 3, anno XXXXVIII).



Io VOGLIO andare a scuola

La scuola (prima) non mi è mai piaciuta molto. Alzarsi presto la mattina dal letto, ripassare (mentre fai colazione) quella maledetta lezione di scienze che non ti è ancora entrata bene in testa, correre a perdifiato con l'auto verso la scuola cercando di arrivare in orario ma (sfortunatamente) non ce la fai. Bene, per me (e per altri milioni di ragazzini del mondo) questa è stata la mia routine mattutina. Non avevo mai cambiato idea, fino a quando non è arrivata la quarantena causata dal Covid-19, i giorni sono tutti lenti e ripetitivi, invece di diminuire sembrano aumentare. I passatempi che mi ero scelta fin dall'inizio sono diventati noiosi e nemmeno Netflix a volte riesce ad aiutarmi. Ringrazio il cielo che c'è Harry Potter e il calice di fuoco. Senza il quarto film della mia saga preferita io sarei sicuramente morta, partendo dal 5 marzo. Adesso finalmente si può di nuovo uscire (con qualche precauzione), ma tornare a scuola no, la riapertura è prevista a settembre. Ora voglio modificare una frase che avevo detto in passato: "Io VOGLIO andare a scuola! La scuola che ci ha visti crescere, che ha insegnato ai nostri cervelli, che ha condiviso momenti sia felici che tristi con ogni studente.

Anna Gaggioli - 5 A - Scuola Elementare Golfo Aranci – Olbia (SS)
10 maggio 2020