sabato, 27 febbraio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Cercano di sfondare vetrata di un noto locale: cresce l'allarme furti

Cercano di sfondare vetrata di un noto locale: cresce l'allarme furti
Cercano di sfondare vetrata di un noto locale: cresce l'allarme furti
Olbia.it

Pubblicato il 26 aprile 2020 alle 23:30

condividi articolo:

Cagliari, 27 aprile 2020-La notte scorsa a Cagliari qualcuno ha cercato di sfondare la vetrata di un noto locale del bastione di Saint Remy, nel quartiere di Castello. A riportare la notizia Casteddu online.
La vetrina del locale De Candia ha resistito alla forza del pesante blocchetto in cemento armato utilizzato per tentare il colpo. Quest'ultimo è stato abbandonato sul posto, forse a causa di qualche rumore che ha fatto desistere dal nuovo tentativo di introdursi nel locale, anche cercando di sfondare la porta a calci ( sono state trovate tracce sugli infissi).
I danni al locale sono ancora da quantificare, ma sono ingenti. Purtroppo in questo periodo di serrata da Covid-19 c'è un incremento di episodi di questo genere a danno di altri locali sempre della zona.
Il presidente della Confcommercio Sud Sardegna, Alberto Bertolotti, commentando i recenti episodi aveva sottolineato la difficoltà degli imprenditori di fronte a dei malviventi che agiscono indisturbati. Un allarme, quello dell'aumento dei furti nei locali, da non sottovalutare.