venerdì, 07 maggio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Calangianus, Covid-19: 10 nuovi casi e due persone negativizzate

Calangianus, Covid-19: 10 nuovi casi e due persone negativizzate
Calangianus, Covid-19: 10 nuovi casi e due persone negativizzate
Olbia.it

Pubblicato il 13 novembre 2020 alle 17:44

condividi articolo:

Calangianus, 13 novembre 2020 - Il Comune di Calangianus ha altri 10 nuovi casi positivi al Covid-19. Ad annunciarlo il primo cittadino Fabio Albieri tramite nota su Facebook il quale comunica anche una buona notizia: due persone negativizzate.

"Carissimi e Carissime, L'Ats mi ha appena informato che altri due nostri Concittadini già positivi al covid sono guariti. Faccio loro i miei più sentiti auguri per il ritorno ad una vita normale".

"Sono stati riscontrati, purtroppo, ulteriori 10 casi di positività. Si tratta di nostri concittadini che appartengono alcuni allo stesso nucleo familiare, mentre altri a nuclei differenti. Attualmente si trovano in isolamento presso la propria abitazione da alcuni giorni e l'ATS ha già provveduto a risalire alla rete dei contatti".

"Salgono così a 35 i casi di positività al Covid-19 nel nostro Comune. Nell'augurare a tutti i nostri Concittadini una pronta guarigione, raccomando a tutti il massimo rispetto delle regole. Usate sempre la mascherina. Distanziamento fisico, limitate il più possibile i contatti, oltre a evitare di fare spuntini vari... Igienizzatevi spesso le mani. Limitate al massimo le uscite. Uscite solo ed esclusivamente per reale necessità".

"Ai genitori raccomando di evitare che i propri Figli escano senza motivo e vadano in giro ad assembrarsi nei vari spazi all'aperto. Attenetevi solo alle comunicazioni del Sottoscritto. Usate i social responsabilmente e evitate di scrivere post che possano ingenerare inutile confusione!!! Ci tengo a ricordare sempre ai vari "riduzionisti", che il Covid-19 non è un complotto e ne un'opinione".

"È un virus infimo e pericoloso. Pertanto prestiamo massima ATTENZIONE, perché il contrasto alla diffusione del contagio dipende molto da noi, dalla nostra capacità di rispettare le regole. Continuo a confidare nella vostra collaborazione. Grazie Il Sindaco Fabio Albieri".