Da 950 giorni 1 ora 32 minuti 55 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Gallura

Arzachena, bambino segregato: chiesti 12 anni per genitori e zia

Brili immobiliare 1400

Arzachena, 28 maggio 2020 – Si è svolta oggi nel tribunale di Tempio Pausania la prima udienza del processo a carico dei genitori e una zia ritenuti responsabili di segregazione e maltrattamenti nei confronti di un ragazzino di 12 anni. Come riporta L’Unione Sarda, la richiesta del Pm Luciano Tarditi per  tutti e tre – difesi dagli avvocati Angelo Merlini, Alberto Sechi e Marzio Altana – è 12 anni di carcere.

A scoprire il caso nel luglio scorso i Carabinieri di Olbia grazie a una telefonata al 112 fatta proprio dalla presunta vittima. Le delicate indagini portarono all’accusa i genitori del ragazzino e di una zia, considerata dagli investigatori la presunta ispiratrice dei “metodi di correzione” brutali che sarebbero stati usati sul giovane. 

Spesati article offerte

Nel corso dell’indagine, tutti avevano ammesso le loro responsabilità e chiesto il rito abbreviato. Gli accusati si trovano ai domiciliari con l’accusa di maltrattamenti e di sequestro di persona. Il 12enne è invece in una comunità protetta.

Ora non resta che attendere il verdetto del GIP Marco Contu prevista il mese prossimo.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo
In Alto