Friday, 19 July 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Arzachena: al via il servizio di ape calessino gratuito per il centro storico

La novità

Arzachena: al via il servizio di ape calessino gratuito per il centro storico
Arzachena: al via il servizio di ape calessino gratuito per il centro storico
Olbia.it

Pubblicato il 10 July 2024 alle 12:30

condividi articolo:

Arzachena. Con grande entusiasmo e attesa, oggi prende ufficialmente il via il nuovo servizio di Ape calessino che collegherà il centro storico di Arzachena con il mercato a Tanca di Lu Palu.

Questa simpatica navetta gratuita, offerta dal Comune, rappresenta una significativa innovazione nei trasporti locali, mirata a facilitare gli spostamenti di turisti e residenti. L'Ape calessino sarà attivo ogni mercoledì dalle 9:00 alle 12:30, offrendo un comodo mezzo di trasporto per esplorare il centro storico e incentivare le visite ai negozi e alle attrazioni locali.

Questo nuovo servizio è stato pensato per valorizzare la recente riorganizzazione degli spazi e i lavori di riqualificazione di piazza Risorgimento. Sono tre le fermate previste per il tragitto dell’Ape calessino:
Ingresso mercato via Quasimodo: il punto di partenza, che consente ai visitatori di accedere facilmente al vivace mercato locale.
Via Tenente Sanna: una fermata strategica per permettere una visita agevole alle varie attività commerciali della zona.
Piazza Risorgimento: il cuore pulsante del centro storico, recentemente rinnovato, dove i passeggeri potranno apprezzare gli spazi riqualificati e le nuove aree pedonali. 

L’iniziativa è stata fortemente voluta dall’assessore ai Trasporti e Attività Produttive, Stefania Fresu, e si inserisce in un più ampio programma di rilancio del centro storico cittadino. La navetta Ape calessino non solo facilita gli spostamenti, ma promuove anche una maggiore affluenza di visitatori nelle aree storiche e nei mercati, contribuendo così al dinamismo economico locale. Il servizio gratuito è visto come un’opportunità per incrementare il commercio e l’interesse culturale verso Arzachena.