venerdì, 18 giugno 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Anziana uccisa in casa: ecco il colpevole

Anziana uccisa in casa: ecco il colpevole
Anziana uccisa in casa: ecco il colpevole
Olbia.it

Pubblicato il 16 gennaio 2016 alle 10:44

condividi articolo:

Sassari, 16 gennaio 2016 - Svolta nelle indagini sullatragedia avvenuta ieri in una palazzina nel centro di Sassari, dove è stata trovata morta un'anziana signora. Il nipote, che viveva con la pensionata, ha confessato l'omicidio. I due, come raccontano i vicini di casa, vivevano insieme ed erano soliti litigare tra le mura domestiche. Il ragazzoha raccontato ai poliziottidi essere uscito la mattina presto e al suo rientro, verso l'ora di pranzo, di aver trovato sua zia distesa per terra circondata da chiazze di sangue. Il ragazzo, in preda al panico, ha chiesto aiuto ai vicini di casa. Una giovane studentessa è accorsa ad aiutarlo, ma vedendo l'anziana signora, si è accorta da subito che non si trattava di un maloree ha chiamato immediatamente i soccorsi. I due ragazzi, sono stati interrogati per ore dalla polizia. Solo alla fine Salvatore, noto Tore, ha confessato di averla uccisa.