mercoledì, 20 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

600 kg di pietre all'interno di una casa: recuperati dalla Polizia

600 kg di pietre all'interno di una casa: recuperati dalla Polizia
600 kg di pietre all'interno di una casa: recuperati dalla Polizia
Olbia.it

Pubblicato il 18 novembre 2020 alle 07:54

condividi articolo:

Villasimius, 18 novembre 2020 - Circa 600 kg di pietre e ciottoli - prelevati da una spiaggia di Villasimius - sono stati recuperati dalla Polizia locale.

Il ritrovamento è avvenuto all'interno di un'abitazione proprio grazie alla collaborazione con il nuovo proprietario. Infatti l'uomo avrebbe immediatamente allertato le forze dell'odine i quali hanno provveduto a riportare i sassi nella spiaggia d'origine grazie anche all'aiuto dell'associazione ambientale della Sardegna.

Come la stessa associazione ricorda, chiunque preleva materiale dai litorali commette la violazione dell’art.1162 del codice di navigazione che prevede una sanzione compresa tra i 1.549 e i 9.296 euro. La polizia locale ha già provveduto a tutti gli adempimenti di legge per il contrasto al fenomeno dei furti di sabbia, pietre e conchiglie.

Cronaca

Cronaca