Da 733 giorni 11 ore 52 minuti 11 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale pellet
Cronaca Gallura

*VIDEO* Golfo Aranci: polpo regala incredibili carezze

Nomasvello Olbia 1085

Golfo Aranci, 4 gennaio 2020–  Golfo Aranci continua a far parlare di sé non solo per il mare, la sirena,  il bellissimo porto turistico, la nuova piazza.  Da qualche tempo anche la fauna della ridente cittadina turistica a pochi chilometri da Olbia è sotto i riflettori delle testate giornalistiche locali.

Golfo Aranci sta diventando famosa non solo perchè è un attraente centro turistico, ma anche perchè è un luogo dove gli animali selvatici si sono talmente adattati all’uomo che sembrano essere quasi addomesticati.

Spesati article pellet

Ci sono i delfini liberi che si fanno accarezzare come se fossero addestrati in un acquario, i cinghiali che si avvicinano per sgranocchiare barrette energetiche per sportivi, la volpe che si mette in posa per farsi fotografare e il gabbiano Jonathan, che svolazzando tra le barche in cerca di prelibatezze, è ormai diventato famoso perchè ama il pecorino sardo.

Da oggi pensate un po’c’è anche un polpo!

Un mitico polpo che si lascia accarezzare e che chiede carezze.

Il video è stato girato nella Marina di Baia Caddinas  lo scorso 26 dicembre. Un gruppo di escursionisti sub ha incontrato il polpo poco prima di imbarcarsi sul natante del Centro Immersioni Figarolo di Andrea Gloghini.

Se il tempo è favorevole le escursioni subaquee  vengono effettuate anche in inverno e come ci informa Valentina Migliore, moglie di Andrea, il giorno di Santo Stefano insieme al marito e ad un gruppo di amici hanno colto l’occasione per un’immersione con il classico cappello di Babbo Natale.

“A un certo punto, prima di imbarcarci, abbiamo visto un polpo affiorare dall’acqua e ci siamo avvicinati ad osservarlo, ma questo ha tirato fuori i tentacoli come per farsi toccare e noi lo abbiamo accarezzato”.

Tutto lo staff del centro sub è abituato ad osservare la flora e la fauna marina da molto vicino e molto probabilmente il polpo ha sentito quella familiarità e affabilità di chi non si avvicina progettando una gustosa insalata di mare. Un tempo di Natale fortunato per la povera bestiola che è stata da molti battezzata Polpo Natalino.

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra verona amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto