domenica, 20 giugno 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Spaccio di droga: disposte misure cautelari per 12 giovanissimi

Gli agenti della Squadra Mobile hanno ricostruito la rete dei giovani spacciatori e consumatori

Spaccio di droga: disposte misure cautelari per 12 giovanissimi
Spaccio di droga: disposte misure cautelari per 12 giovanissimi
Olbia.it

Pubblicato il 09 giugno 2021 alle 22:34

condividi articolo:

Nuoro. Dodici giovanissimi sono stati ritenuti responsabili, a vario titolo, di reati di detenzione e cessione disostanze stupefacenti - in concorso, e estorsione in concorso - ai fini di spaccio. I provvedimenti cautelari nei confronti di giovanissimi, di età compresa tra i 15 e i 18 anni, sono stati presi al termine di un'attività investigativa iniziata dall'aprile 2019 dagli uomini della Squadra Mobile di Nuoro.

Durante le attività erano state rinvenute sei dosi di marijuana nel centro storico di Nuoro. La droga era stata forse abbandonata da qualche pusher disturbato dai numerosi controlli da parte degli uomini della Sezione Volanti. Da allora gli agenti della Squadra Mobile, anche grazie alle intercettazioni hanno via via ricostruito la rete di giovani spacciatori e consumatori individuando i luoghi dello spaccio.  

Dodici le misure cautelari eseguite dalla Squadra Mobile di Nuoro su ordine della Procura dei minori di Sassari. Come riporta Ansa Sardegna, le misure cautelari variano "dalla permanenza in casa, al collocamento in comunità, al divieto di frequentare bar, sale da gioco, pregiudicati o tossicodipendenti, fino all'obbligo di frequenza di progetti educativi e alla partecipazione ad un percorso terapeutico presso il Serd".