sabato, 17 aprile 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Porto Rotondo è pronto a ripartire, confermando tutto il suo splendore

Tanti gli eventi imperdibili messi in calendario, per una sfavillante ripresa turistica

Porto Rotondo è pronto a ripartire, confermando tutto il suo splendore
Porto Rotondo è pronto a ripartire, confermando tutto il suo splendore
Olbia.it

Pubblicato il 27 febbraio 2021 alle 15:16

condividi articolo:

Olbia. Il magnifico borgo olbiese di Porto Rotondo, è perfettamente in linea con le ultime notizie che vedono la Sardegna in zona bianca.

Uno dei consorzi più famosi e glamour al mondo non ha smesso un momento di guardare alla prossima stagione turistica con ottimismo.

E' notizia di questi gioni che si ta rimettendo in moto, emergenza sanitaria partendo, la macchina organizzativa di eventi e di riaperture commerciali. Seduti allo stesso tavolo per discutere di nuovi progetti e idee, hanno detto la loro  la Fondazione Portorotondo, lo Yacht club, la Marina, il Centro commerciale naturale, l'Associazione Giovani Porto Rotondo, e il Comune di Olbia.

Il week end di Pasqua potrebbe essere una plendida occasione per lanciare un segnale forte di positività e di ripresa, nel comparto turistico e commerciale.

La Fondazione Portorotondo ci ha abituato a grandi eventi nel corso della stagione estiva. A quanto pare c'è già l'idea per dare vita a ben 7 appuntamenti durante le prossime calde serate estive, nel suggestivo Teatro Ceroli e  nella chiesa di San Lorenzo. Il Centro commerciale naturale dal canto suo propone nuovamente il caratteristico  mercatino di via Belli, l'appuntamento con e Borgo diVino e l’esposizione d’arte Le quai des artistes. Lo spumeggiante Yacht club ha in serbo un ricco calendario con avvincenti regate e gare di pesca, durante tutto il periodo estivo.

Altri appuntamenti sono in corso di definizione già si parla di una possibile regata storica e di un'edizione di Porto Rotondo in fiore. Attese anche le tradizionali ricorrenze dedicate al  mondo del mare, come  Festa del calamaro a conclusione di una stagione all'insegna del riscatto turistico.